Prendersi cura dei cerchioni auto, non solo per bellezza

2290 0
2290 0

I cerchioni delle auto hanno un duro lavoro. Devono sopportare inquinamento stradale, sale, e le polveri emesse dai freni li renderanno tutto tranne che luccicanti. Senza l’adatta manutenzione, i cerchioni in alluminio o acciaio soffriranno.

Pulirli regolarmente è per questo motivo un dovere:

  • durante l’inverno
  • dopo aver fatto lunghi viaggi in auto
  • dopo aver guidato su strade molto sporche
  • e per assicurarsi che anche i pneumatici non siano stati danneggiati nello stesso momento

Cerchioni auto, come pulirli

Non c’è nessuna differenza tra il pulire cerchioni in alluminio o in acciaio. Innanzitutto, occorre rimuovere attentamente tutto lo sporco grossolano presente. Uno spruzzatore a pressione, mai indirizzato direttamente verso i cerchioni o i freni a disco, è sufficiente

Bisogna tenere il tubo o lo spruzzatore a pressione ad approssimativamente 45 gradi rispetto alle ruote. Per il resto è sufficiente procurarsi un prodotto per pulire i cerchioni che sia privo di acidi. Utilizzando uno straccio e dei guanti, si passa a strofinare. Operazione non difficile, ma nemmeno breve. Che regala brillantezza e maggiore efficienza.

Ultima modifica: 7 giugno 2017