Cavalletti auto: come funzionano e come usarli

1854 0
1854 0

Oggi vi spiegheremo cosa sono, come funzionano e come usare i cavalletti auto, per sostituire una gomma o eseguire un controllo al di sotto del veicolo.

I cavalletti auto sono degli strumenti fondamentali per effettuare la sostituzione di uno pneumatico forato, o controllare ed eseguire dei lavori al di sotto della vostra automobile. I cavalletti auto hanno la funzione di mantenere il veicolo sollevato nel modo corretto e in sicurezza, durante le operazioni e le lavorazioni che per essere eseguite, necessiteranno del sollevamento del veicolo.

Nell’uso di un cavalletto auto, nelle fasi di sollevamento del veicolo, gli operatori dovranno eseguire delle procedure di sicurezza e seguire delle semplici istruzioni per evitare situazioni pericolose per la propria incolumità e l’integrità del veicolo stesso. Prima di tutto, è sempre opportuno sollevare un veicolo con il cavalletto, su una superficie pianeggiante e assolutamente non inclinata, e non caratterizzata dalla minima pendenza ed irregolarità del manto stradale.

Ogni veicolo è dotato di un manuale d’uso; sarà doveroso consultare lo stesso, nell’apposita sezione relativa alle operazioni di sollevamento del veicolo, con il cavalletto auto in dotazione. Molto importante, se deciderete di utilizzare per il sollevamento del veicolo un cavalletto non in dotazione al mezzo, valutare con la massima attenzione il peso di ordine di marcia dell’automobile; dovrete accertarvi che il cavalletto che vi apprestate ad utilizzare sia tarato per sopportare il carico di peso della macchina che dovrà essere sollevata.

Sarà particolarmente importante controllare la compatibilità tra il cavalletto auto e il veicolo da sollevare, poiché i sostegni che dovrete utilizzare dovranno necessariamente essere stati costruiti per essere in grado di resistere e sostenere il peso di un autoveicolo con particolari caratteristiche. Per verificare i requisiti del veicolo, potrete consultare il manuale di manutenzione in dotazione o l’adesivo posto sul montate della portiera dell’automobile.

Prima di iniziare la procedura di sollevamento del veicolo, è sempre importante azionare il freno a mano dell’automobile, per un’ovvia questione di sicurezza. In questo modo impedirete al veicolo di muoversi, durante le fasi di sollevamento dello stesso. Sarà inoltre necessario posizionare dei cunei o delle zeppe, davanti e dietro gli pneumatici del veicolo.

Il cavalletto andrà posizionato al di sotto di una parte robusta del telaio dell’autoveicolo. Potrete a tal proposito consultare il manuale di manutenzione del mezzo, per identificare il punto adatto al posizionamento del cavalletto. Dopo aver posizionato il primo cavalletto su un lato del veicolo, procedete al posizionamento del secondo sull’altra sezione. Onde evitare incidenti, leggete con attenzione il manuale di istruzione del cavalletto e posizionate tutti i dispositivi di sicurezza richiesti.

Ultima modifica: 31 luglio 2018