Cambio gomme da neve, l’obbligo 2021

1253 0
1253 0

Di seguito una pratica guida sul cambio gomme da neve per questo 2021: quando e dove scatterà l’obbligo e cosa cambierà. In via generale, dal 15 novembre dovrà essere effettuato il cambio delle gomme in vista dei mesi invernali.

Quando ci sarà il cambio gomme da neve per questo 2021

Dal 15 Novembre 2021 sarà obbligatorio montare pneumatici invernali sulle proprie auto. Sarà fondamentale rispettare le norme del Codice della Strada per non incorrere in sanzioni e quindi bisognerà effettuare il cambio gomme facendo montare quelle per il freddo e la neve.

L’obbligatorietà delle gomme invernali si conclude il 15 aprile: si avrà poi tempo un mese per cambiare gli pneumatici invernali con quelli estivi, cioè fino al 15 maggio.

Cambio gomme invernali 2021: cosa cambia e quali sono le multe

La legge prevede l’obbligo di gomme invernali a partire dal 15 Novembre 2021 e fino al 15 Aprile 2022, concedendo però un mese di deroga sia all’inizio che alla fine del periodo invernale. Ne discende che dal 15 Ottobre ed entro e non oltre il 15 Novembre 2021, bisognerà montare le gomme invernali.

Sono obbligatori gli pneumatici M+S, ovvero Mud and Snow (fango e neve) per poter circolare su strada evitando di incorrere in sanzioni, in alternativa, sarà necessario avere a disposizione nel bagagliaio le catene da neve da utilizzare in caso di ghiaccio.

Chi non rispetta il cambio gomme potrà essere sanzionato con multe che vanno da 41€ a 168€ se si circola all’interno dei centri abitati e da 84€ a 355€ se l’accertamento avviene in territorio extraurbano. Può inoltre essere disposto il fermo del veicolo fino alla messa in regola degli pneumatici.

Regioni specifiche per il cambio gomme obbligatorio

C’è da dire poi che gli automobilisti che montano gomme quattro stagioni (ossia omologate per l’utilizzo invernale con sigla M+S) sono esenti dal cambio gomme invernali.

Ognuno dovrebbe inoltre controllare le ordinanze della propria regione di residenza, perché indicano le strade più a rischio nei periodi invernali e dove sono previste nevicate con probabilità di ghiaccio.

Ad esempio, in Sardegna, a differenza di altre regioni italiane, l’obbligo delle catene da neve a bordo e dei pneumatici invernaliè previsto dal 1 dicembre al 15 marzo in riferimento al periodo invernale.

In Sicilia, invece, l’obbligo delle gomme invernali per rischio neve è previsto quando si transita sulle strade delle provincie dii: Agrigento, Caltanisetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani.

Ultima modifica: 8 novembre 2021