bauletto: come scegliere e montare il giusto modello

984 0
984 0

Il bauletto della moto è un accessorio indispensabile per posizionare il proprio casco o il proprio giubbotto. Ecco i nostri consigli per l’acquisto.

Oggi il mercato ci offre moltissime possibilità in riferimento ai modelli di bauletto per moto e scooter. Per questo motivo sarà importante scegliere tra l’ampia gamma che il mercato ci offre, l’accessorio più adatto alle nostre esigenze personali. Ecco alcuni consigli su acquisto e montaggio.

Bauletto moto

Il bauletto moto è un accessorio che viene installato sul retro del veicolo, e viene utilizzato per riporre al suo interno il casco, il giubbotto, i guanti e altri indumenti o accessori che portiamo con noi quando ci troviamo alla guida della nostra moto. E’ molto importante, nell’acquisto di un bauletto moto, considerare alcuni aspetti; in primis sarà bene considerare la capienza del bauletto moto che andremo ad acquistare; essa dovrà essere compatibile con le nostre esigenze personali; ad esempio, dovremo considerare se nei nostri viaggi in moto siamo in due, dovremo dotarci di un bauletto in grado di contenere al suo interno due caschi.

Le dimensioni laterali del bauletto moto, andranno considerate con particolare attenzione; generalmente ogni accessorio di questo tipo, andrà certamente a creare comunque uno scompenso dinamico, sulla nostra moto. Le dimensioni di larghezza di un bauletto moto, non dovranno pertanto andare a superare i 50 centimetri.

Come montarlo

Per quanto riguarda il montaggio sulla vostra moto del bauletto posteriore, indipendentemente dal modello di accessorio che sceglierete, il primo importante consiglio che vogliamo darvi è il seguente. Sarà indispensabile evitare di montare il bauletto in posizione troppo elevata; in tal caso, la posizione di questo accessorio andrebbe ad impattare con la dinamica di guida, modificando il baricentro della vostra moto, e destabilizzandone inevitabilmente l’assetto; in queste circostanze, le manovre con la vostra moto diventerebbero inevitabilmente più complicate e certamente anche le buche si farebbero sentire di più, diventando certamente più fastidiose per la vostra schiena.

La funzione del bauletto posteriore è sostanzialmente quella di poter riporre al suo interno i caschi, quando parcheggiamo la moto. In questo modo non dovremo portarci dietro sotto braccio i nostri caschi. I bauletti da moto andranno montati sul portapacchi. Oltre al bauletto, sarà necessario dotarsi di una piastra di fissaggio, che il più delle volte viene fornita in dotazione con il bauletto stesso. Alcune di queste piastre sono universali; per le piastre non universali, sarà invece necessario verificare la compatibilità con il proprio motoveicolo.

Ultima modifica: 22 marzo 2018