Auto elettriche: vantaggi e svantaggi

1021 0
1021 0

Le auto elettriche rappresentano il futuro, anche se non si può ancora parlare di una sostituzione del diesel e della benzina. Il motivo di questo ritardo lo si può attribuire alla mentalità delle persone, delle aziende e del governo. Vediamo di seguito i principali vantaggi e svantaggi di adottare l’elettrico.

I vantaggi delle auto elettriche

Il vantaggio più grande di acquistare un auto elettrica è l’impatto sull’ambiente, in particolare sulle emissioni inquinanti. Questo perché le auto elettriche non producono sostanze che si disperdono nell’ambiente, infatti non c’è nessuna emissione di CO2 e di gas serra. Per questo motivo, i veicoli elettrici sono definiti ecologici, tuttavia l’energia che viene impiegata per ricaricare le batterie è prodotta nelle centrali elettriche, le quali producono inquinamento. Solo nel caso in cui venisse utilizzata energia pulita, come fonti rinnovabili, energia solare o eolica, l’inquinamento sarebbe nullo.

La conformazione di queste auto, inoltre, è più semplice rispetto a quella delle auto tradizionali, infatti non hanno candele, filtri o iniettori e questo si può tradurre in un risparmio dei costi di manutenzione. La moderna tecnologia adottata per queste vetture consente anche una limitata usura dell’impianto frenante.

La batteria è soggetta ad usura e i costi sono abbastanza elevati, ma la sua durata media va dai 5 anni o 100.000 km per le batterie al nichel/metallo e fino agli 8 anni o 300.000 km per le batterie al litio.

L’energia elettrica costa meno rispetto all’energia di origine fossile e l’acquisto di un’auto elettrica consente di non pagare il bollo auto per i primi 5 anni e, per gli anni successivi, si può pagare un importo ridotto. Infine, considerando che questi veicoli non sono inquinanti, hanno libero accesso alle zone ZTL e il Governo ha lanciato l’Ecobonus per l’acquisto di auto nuove, che va fino a 6.000 euro.

Gli svantaggi

Come per ogni cosa, anche le auto elettriche presentano degli svantaggi e non solo dei vantaggi. Innanzitutto, il costo di acquisto di queste vetture è ancora alto rispetto alle versioni tradizionali. Le auto elettriche hanno un’autonomia inferiore rispetto alle auto a diesel e benzina e questo rende difficile il loro uso quando si vogliono fare lunghi viaggi.

In alcuni paesi dell’Europa, però, hanno attuato delle politiche per riuscire a raggiungere una quota elevata di auto green e adattare le infrastrutture autostradali, inserendo le colonnine di ricarica.

Ricaricare queste auto richiede tanto tempo e non tutti hanno la possibilità di farlo in casa propria. Le batterie delle auto green hanno, inoltre, maggiori possibilità di incendiarsi e, infine, bisogna sottolineare che il processo di smaltimento delle batterie di queste auto potrebbe rivelarsi poco ecologico.

Ultima modifica: 11 febbraio 2022