Auto elettriche: tutti i nuovi modelli a emissioni zero

317 0
317 0

E’ decisamente il momento più propizio per acquistare auto elettriche. Se fino a poco tempo fa si presentavano con prezzi di listino proibitivi, oggi, grazie agli incentivi statali, avendo anche una vecchia auto da rottamare, è possibile ottenere un risparmio sul costo iniziale di 6000 euro. Non poco, se si considera che le auto elettriche sono decisamente le più costose, anche nei modelli adattati dalle versioni benzina e diesel.

Auto elettriche, è il momento d’oro per investire

Per quest’anno e per i prossimi due sono previsti incentivi vantaggiosi per chi decide di sostituire le vetture più inquinanti con quelle a emissione ridottissime o pari a zero, come nel caso delle auto elettriche. Gli eco incentivi valgono anche per le auto a gpl o a metano, ma vediamo quali sono i modelli full electric a emissioni zero che il mercato propone per quest’anno.

Se la tendenza, almeno per quanto riguarda i gusti più diffusi, è per un suv, allora è bene pensare a un budget medio alto per un Audi e-tron, che con la sua velocità massima di 210 chilometri orari si fa rispettare anche dai motori termici anche per la capacità di passare da 0 a 100 chilometri in 4,6 secondi per un’autonomia di 400 chilometri. Con un budget simile, tra i 35 e i 40 mila euro, ci sono soluzioni più compatte e non meno intriganti tecnologicamente parlando. Basti pensare alla Mini Cooper E, che può arrivare a 160 chilometri orari con una potenza di 184 cavalli. Tra le auto elettriche più interessanti del 2019 c’è sicuramente il suv Mercedes EQC che garantisce un’autonomia di 450 chilometri.

Volete essere sicuri del vostro acquisto? Nissan Leaf con il bollino di miglior auto elettrica 2018 è di sicuro una garanzia. Sviluppa 110 chilowatt di potenza e ha un’autonomia di circa 380 chilometri. E grazie a dotazioni tecnologiche avanzate come l’e-Pedal che gestisce la marcia e la frenata per il recupero di energia.

Auto elettriche, le più affidabili

Tesla Model 3 è un’altra, tra le auto elettriche, soluzione interessante per le prestazioni che portano l’accelerazione da 0 a 100 in meno di 6 secondi. Una berlina di gran classe capace di assicurare un’autonomia di viaggio di circa 350 chilometri.

L’ultima proposta è un classico rivisitato. Parliamo della e-Golf Volkswagen, che segna il riscatto della casa tedesca travolta dal Dieselgate di qualche anno fa. Rispetto alle altre auto elettriche ha una velocità massima piuttosto limitata: 150 chilometri orari. Anche l’autonomia non è eccelsa, arriva infatti a 300 chilometri e non sorprende neppure per lo scatto. Nonostante i 136 cavalli di potenza, ha un’accelerazione da 0 a 100 in circa 10 secondi. In compenso è una Golf e mantiene tutto lo stile e l’affidabilità delle versioni a motore termico.

 

Ultima modifica: 15 aprile 2019