Autovelox: le cinque migliori app per smartphone

318 0
318 0

Vi illustreremo in questa guida le migliori applicazioni di Autovelox per i vostri smartphone, disponibili sugli store digitali.

Tom Tom Autovelox

La maggior parte delle autorità locali confermano che il servizio TomTom Autovelox consente di guidare in modo più sicuro. TomTom è conforme alla legislazione italiana. Tom Tom Autovelox è la nuova applicazione disponibile per gli utenti dotati di uno smartphone ed è disponibile su Google Play e tutti gli store digitali.

L’obiettivo di questa applicazione è quella di inviare degli avvisi per tutte le situazioni potenzialmente pericolose. Ovviamente tra gli avvisi saranno compresi gli autovelox sul vostro percorso. Grazie a Tom Tom autovelox, potremo così evitare multe e altre penalità. Potremo evitare ovviamente la sottrazione dei punti della patente. I tipi di avvisi che vi fornirà questa applicazione, possono essere suddivisi in generici avvisi di pericolo sul vostro percorso e avvisi della presenza di un autovelox.

Per quanto riguarda in particolare gli avvisi relativi agli autovelox, essi comprendono avvisi di presenza di autovelox fisso, ovvero una videocamera statica che si attiva in base alla velocità di guida. Avviso di presenza di telecamera semaforica, ovvero una telecamera che viene attivata in base al colore del semaforo. Avviso di zona safety tutor, ovvero due o più videocamere statiche che rilevano la velocità media dell’autoveicolo. Avviso di telecamere che delimitano le particolari zone a traffico limitato. Avviso di zone di controllo della velocità, ovvero più videocamere statiche che rilevano la velocità e sono distribuite su un particolare tratto di strada. Avviso di un autovelox mobile, un dispositivo caratterizzato da una videocamera temporanea. Infine avviso di un probabile autovelox mobile non ancora confermato. Gli avvisi di sicurezza comprendono invece eccesso di velocità, ingorgo sul percorso, zone di pericolo. Sono inoltre compresi zone a rischio e probabili zone a rischio.

Se cercate una soluzione di navigazione completa, che oltre a segnalarti gli autovelox vi consentirà di trovare nuove destinazioni, punti d’interesse e tutto quello che cercate, scaricate senza esitazione TomTom Go Mobile, disponibili per Android e Ios. Questa applicazione è il software ufficiale del navigatore TomTom e permette di percorrere ben 75 chilometri gratis ogni mese. Successivamente sarà necessario dopodiché sottoscrivere un abbonamento a pagamento.

iCoyote: autovelox tutor

ICoyote vi darà la possibilità di sfruttare una fitta rete di utenti. Solo in Europa questa applicazione ha all’incirca 4,7 milioni di utenti. Gli utenti aggiornano costantemente le mappe, segnalando tempestivamente la presenza di autovelox fissi e mobili. Potrete scaricare questa applicazione gratuitamente per un demo che durerà 30 giorni. Per utilizzare questa applicazione dopo i primi 30 giorni gratuiti, sarà necessario stipulare un abbonamento al costo di 4 euro mensili. ICoyote segnala zone ZTL, zone di controllo, zone a rischio, limiti di velocità, incidenti e condizioni del traffico. Una funzione particolarmente interessante di questo software è la possibilità di lanciare questa applicazione, direttamente utilizzando le mappe di Google (Google Maps).

Autovelox!

Questa applicazione si autodefinisce la miglior applicazione del mercato, relativa alla segnalazione di autovelox, durante la guida. Autovelox è stata sviluppata da SoftBoom. SoftBoom è un’azienda italiana specializzata nella progettazione e realizzazione di applicazioni caratterizzate dal rilevamento di dati in tempi reale. Questa applicazione è sicuramente valida e professionale. Essa è nata per la segnalazione di apparecchi autovelox fissi e mobili, semafori controllati e tutor. Questo software offre inoltre il calcolo della velocità media. Presenta anche un sistema di notifiche che avvisa gli utenti, qualora essi durante la guida del proprio autoveicolo, stiano superando i limiti di velocità del tratto stradale che stanno percorrendo, in prossimità di tutor e autovelox.

Quando sarai in prossimità di un autovelox o di un qualsiasi altro dispositivo elettronico per il controllo della velocità, questa applicazione vi avviserà in anticipo e avrete tutto il tempo di adeguarvi a diminuire la velocità di percorrenza. Inoltre, se state superando di parecchio il limite di velocità, l’applicazione vi allarmerà con alcuni avvisi piuttosto insistenti.

CamSam

CamSam è un’applicazione estremamente utile ed intuitiva. La sua interfaccia utente è costituita da una mappa. Al centro vi è una grossa freccia verde. Quando il software rileverà la presenza di un autovelox fisso o mobile, tutor, Vergilius o celeritas, la freccia sul dispositivo cambierà di colore, diventando immediatamente di colore rosso. Questa applicazione segnala inoltre agli utenti la presenza di semafori controllati. CamSam dà inoltre la possibilità di operare in background contemporaneamente ad altre applicazioni. Questa multifunzionalità risulterà molto utile per utilizzare in simultanea con questa applicazione, anche il navigatore satellitare GPS o ad esempio consultare Google Maps.

AutoveloxItalia

L’ultimo servizio che intendiamo consigliarvi e segnalarvi, non certamente meno efficiente delle applicazioni sopra citate, è Autovelox Italia. Questa è una delle applicazioni più scaricate dagli utenti. Con quest’applicazione potrete avere sul vostro dispositivo Android o Ios, un affidabile tachimetro. Esso sarà in grado di localizzare e di identificare gli autovelox.

Con questa applicazione gli utenti potranno, inoltre, monitorare le condizioni del traffico. Per di più sarà possibile monitorare gli eventuali incidenti presenti sul tragitto che si sta percorrendo. Dopo aver installato quest’applicazione sviluppata da Sygic sul tuo smartphone/tablet, siamo sicuri che rimarrete piacevolmente sorpresi dalla sua interfaccia. Essa risulta senza dubbio particolarmente intuitiva. La mappa di Autovelox Italia è corredata da alcune informazioni essenziali che puoi consultare facilmente. Ad esempio sono indicate la velocità a cui stai viaggiando, il nome delle strade, il traffico, etc.

L’applicazione si collega al navigatore GPS del tuo smartphone e sarà così in grado di rilevare autovelox, controlli di polizia e altro. Non sarà necessario impostare alcuna opzione in particolare. Autovelox Italia rileverà in modo automatico i controlli elettronici della velocità e, tramite alcuni segnali acustici e visivi, ti segnalerà tempestivamente la loro presenza.

Qualora l’app Autovelx Italia ti sembrasse particolarmente limitata e non completa, vi segnaliamo l’esistenza della app navigatore di Sygic, che si potrete scaricare gratuitamente sulle piattaforme Android e Ios. Essa presenta tuttavia diverse limitazioni.

Vi è anche un abbonamento Premium che consente di utilizzare tutte le funzioni del navigatore, come, ad esempio, navigazione a guida vocale o offline senza connessione a Internet. Inoltre , è possibile ricevere informazioni in tempo reale circa il traffico. Il costo dell’abbonamento è di Euro 3,49 al mese.

Ultima modifica: 12 ottobre 2017