Assicurazione auto: pro e contro dell’antifurto satellitare

3499 0
3499 0

Quando si parla di assicurazione auto, la prima cosa a cui si pensa è risparmiare sulla polizza, avendo però tutte le garanzie necessarie.

Ecco che molte delle compagnie assicurative, per garantire un certo margine di risparmio sul premio annuo dell’auto, offrono la possibilità di installare un sistema satellitare. Si tratta di un dispositivo integrato nella vettura, che consente di tenere sotto stretto controllo l’auto, effettuando controlli attenti in caso di incidenti. Attenzione però a valutare bene non solo i vantaggi di tale dispositivo, ma anche tutti i suoi svantaggi.

Vantaggi

Il primo e fondamentale vantaggio offerto da una polizza assicurativa che preveda un antifurto satellitare, è quello di risparmiare sul costo annuo del premio. Questo perché tale sistema rappresenta un dispositivo di controllo, certificato dalla stessa assicurazione. Cerchiamo però di comprendere quali siano effettivamente i vantaggi del sistema antifurto satellitare sull’auto.

Sono in molte le compagnie assicurative che oggi propongono l’istallazione di un antifurto, compreso nel pacchetto di servizi garantiti dalla stessa polizza. Bisogna, tuttavia, prestare particolare attenzione ad alcuni punti fondamentali inseriti nelle clausole contrattuali. E’ vero che con l’installazione di questo dispositivo si può risparmiare, ma bisogna conoscere alcuni dettagli da non sottovalutare.

Vi sono, infatti, delle compagnie che, in caso di avvenuto furto, richiedono poi al cliente che si effettui la prova che l’impianto installato fosse perfettamente funzionante e, soprattutto, che ci fosse un servizio GSM funzionante nel luogo in cui lo stesso è avvenuto. Qualora il furto fosse avvenuto in un luogo dove non c’è campo, per cui, GSM non attivo, si applica una franchigia pari al 25% del danno risarcito. Solitamente, le compagnie assicurative fanno riferimento ad una lista certificata di centrali attive, ma non tutte.

Svantaggi assicurazione auto satellitare

Il primo svantaggio di un antifurto satellitare è quello di una sorta di violazione della privacy, ma questo a fini utili se vogliamo. Questo perché con tale dispositivo, l’assicurazione può accedere ai dati relativi alla vostra auto, in riferimento a velocità, direzione ed altro, soprattutto in caso di sinistri. Tuttavia, va precisato che, nel caso in cui non avvenga alcun incidente, la compagnia assicurativa, tramite satellitare avrà accesso solo ai dati inerenti i chilometri percorsi in un dato lasso di tempo, questo proprio per aver diritto al risparmio sul premio annuo. Si può conoscere anche la velocità media, il tipo di percorso e cose simili.

Mentre, in caso di avvenuto incidente, l’assicurazione avrà accesso a una lunga serie di informazioni utili a rilevare quanto occorre per valutare la situazione, come la direzione in cui si andava, l’effettiva velocità, decelerazione, in quale punto è stato ricevuto l’urto ed altro. Chiaramente, tutte queste indicazioni, in particolari situazioni, potrebbero risultare una sorta di svantaggio. Se non si ha nulla da temere, al contrario, è un metodo assolutamente sicuro per accertare tutte le responsabilità.

In altre parole, un antifurto satellitare può, per alcuni versi, migliorare il proprio premio assicurativo annuo, per altri, se non si presta la dovuta attenzione, potrebbe addirittura risultare controproducente. Ad ognuno le sue valutazioni!

Ultima modifica: 29 gennaio 2018