Arbre magique: come si usa, costo e fragranze

28250 0
28250 0

Quando si parla di fragranze per deodorare e profumare l’interno della propria auto l’immaginario collettivo ha in mente quasi come collegamento diretto ed immediato il piccolo alberello profumato, l’Arbre Magique è da sempre non un deodorante per auto ma IL deodorante per antonomasia.

Oggi il mercato delle fragranze per auto è alla pari assimilabile a quello del mercato dei profumi veri e propri, numerose sono le tipologie, soprattutto i meccanismi che diffondono le fragranze in auto e numerose sono anche le versioni tra cui scegliere quella che più si adatta all’estetica interna della nostra auto. Quello che caratterizza invece il famoso alberello è la sua resistenza contro i segni del tempo, che sia una foto di 30 anni fa o una scattata oggi, l’arbre magique è sempre lui, con la sua forma stilizzata intramontabile.

Come usarlo

Utilizzare l’albero è abbastanza semplice, basta appenderlo utilizzando l’apposito laccetto. La versione più classica di utilizzo lo vede appeso allo specchietto retrovisore e pendere nel suo splendore e fragranza, ma è possibile altresì sfruttare la sua versatilità ed appenderlo in ogni angolo ci faccia più comodo all’interno della nostra vettura, anche nel vano bagagli. Cosa molto importante è non scartarlo del tutto quando viene aperto un alberello nuovo, delle apposite tacche poste sul retro indicheranno quando sfilare via via la plastica trasparente. Se viene sbustato subito in maniera totale perderà di efficacia in tempi nettamente inferiori.

Quanto costa

Oltre a essere pratico, si è in presenza di un deodorante per auto abbastanza economico. Il costo per un singolo pezzo oscilla tra 1,00 euro e 2,00 euro, considerata l’efficacia notevole dell’arbre magique si può affermare possegga costi di gestione irrisori rispetto ad altre tipologie di fragranze per auto.

Fragranze

L’alberello poi offre una possibilità di scelta come catalogo fragranze abbastanza notevole. Sicuramente è da citare innanzitutto la fragranza classica che ha fatto epoca: pino. Qualche decennio fa almeno un’auto su due aveva al suo interno un arbre magique al pino come deodorante. Ed ancora oggi questa fragranza è disponibile alla vendita, rimane un punto fermo del catalogo per la sua grande efficacia. Ma accanto alle fragranze classiche, che vedono, oltre il pino, anche ad esempio lavanda, menta o colonia, esistono altre tipologie di fragranze che vanno da quelle fruttate (cocco, mela verde, fragola etc..), a quelle dal sapore mediterraneo (brezza di Mykonos, agrumi di Capri..), a quelle più particolari e ricercate (cashmere flower, vintage fruit).

Ultima modifica: 10 maggio 2017