Aprilia scarabeo 50: prezzo e caratteristiche del modello

9795 0
9795 0

Il nome Scarabeo in Aprilia identifica un preciso modello di scooter disponibile in diverse cilindrate. Dalla presentazione al pubblico nel 1993, nel corso degli ultimi vent’anni Scarabeo ha sempre un grande riscosso di pubblico. A tal punto che oggi continua ad essere sinonimo di qualità e di innovazione. Non solo, di fatto Scarabeo è ormai quasi un marchio a sé stante. Nato in Aprilia, infatti, oggi esso corrisponde quasi a uno dei marchi appartenenti al gruppo Piaggio. Da dove viene questo nome? Si tratta di è un omaggio alla cultura egizia. Con questo scooter a ruota alta, inizialmente pensato solo per il fuoristrada, l’intenzione dell’azienda era di costruire uno capostipite da cui far discendere numerosi altri modelli. E così è stato e ciò spiega anche perché il disegno di ogni Scarabeo è sempre stato affidato alla matita di un designer di successo, Giuseppe Ricciuti. I nuovi Aprilia Scarabeo 50, disponibili nelle due versioni 2T e 4T4V sono veicoli ecologici con omologazione Euro 2 anche per il trasporto passeggero.

Sella Scarabeo 50

Nel corso degli anni, Scarabeo è andato migliorando sotto ogni punto di vista, compreso il suo aspetto estetico. Sia il 4T4V che il T2 sono disponibili in colorazioni diverse. Esse vanno dal nero al viola, dal bianco al rosa. Tutti i modelli hanno una sella nera, fatta eccezione per il beige stick e il blu suggestion il cui abbinamento è con due tipi di marrone. La sella monoposto contraddistingue da sempre Scarabeo. Ma è possibile scegliere anche la versione con sella lunga. Quest’ultima può essere dotata di cinghia, testata con un carico di 200 Kg a strappo per consentire il trasporto di un passeggero. La sella offre un elevato comfort ed è in perfetta linea con lo stile del veicolo grazie alle eleganti termosaldature. Sui principali portali internet è possibile acquistare anche a prezzi scontati sellini e copri selle per Aprilia Scarabeo 50. Alcuni offrono anche il servizio di personalizzazione e quindi sostituzione della sella di fabbrica. In ogni caso, è sempre bene diffidare di chi offre prezzi troppo bassi sui prodotti originali. Spesso, infatti, non è in grado di garantire un lavoro a regola d’arte.

Sottosella Sacrabeo 50

Tra i tanti pregi di questi scooter, la mancanza di un vano sottosella si fa sentire. Ecco perché l’Aprilia propone l’acquisto a parte del kit bauletto posteriore comprensivo di piastra di fissaggio. A pensarci bene, i nuovi Scarabeo 50 sembrano pensati per i lunghi trasferimenti. Il comfort è notevole anche se si viaggia in due. Senza dimenticare che consumano poco, seppur dotati di una motorizzazione scattante. Ecco perché l’assenza del vano sottosellla, che ne riduce allo zero la capacità di carico, risalta ancora di più. Spiace per un difetto così evidente proprio su uno scooter che in generale  brilla per la cura con cui è stato concepito e costruito.

Accessori Scarabeo 50

I nuovi Scarabeo 50 possono essere accessoriati con tutta una serie di optional come i bauletti goffrati e verniciati, i cerchi a 5 razze, i caschi esclusivi della linea Scarabeo. Lo scooter 50 2T è predisposto per il montaggio della presa USB all’interno del cassetto nel controscudo. L’obiettivo è quello di dotare questi veicoli di tecnologie sempre più al passo coi tempi. Tra gli altri accessori, molto importanti è l’allarme elettronico con il suo cablaggio. Nella versione originale costano complessivamente poco più di 120 euro (prezzo consigliato dalla fabbrica). La casa costruttrice offre un bauletto con coperchio verniciato in tinta con le cinque possibili del veicolo. Dotato di schienalino per il passeggero, ospita comodamente un casco jet con visiera e costa circa 150 ero. Nel telo comprigambe il velcro sostituisce i legacci per facilitare la libertà di movimento. La qualità dei materiali è garanzia di leggerezza e impermeabilità. Il kit pedane passeggero è dotato di gomma d’appoggio per smorzare le vibrazioni trasmesse dalla strada. Mentre il telo impermeabile, su cui campeggia il logo Scarabeo, protegge lo scooter e i suoi accessori dagli agenti atmosferici e dalla polvere.

Parabrezza Scarabeo 50

L’Aprilia mette in vendita anche l’intero kit parabrezza completo di attacchi per Scarabeo 50. Lo speciale parabrezza trasparente originale è alto e dotato di paramani. Indispensabile per chi viaggia ogni giorno, anche nella brutta stagione. Il prezzo consigliato dalla fabbrica si aggira intorno ai 130 – 140 euro. Ma chi vuole risparmiare un pochino acquistando comunque un prodotto di qualità, non esiti a consultare i venditori specializzati. Buoni affari si possono fare con i privati che vendono on-line sui siti referenziati oppure sui grandi portali di e-commerce. Una ricerca ben fatta può portare a risparmiare anche un 30%. Tra i prodotti non originali, i più apprezzati dagli utenti sembrano essere quelli di aziende leader nel settore, come FacoGivi. Se si opta per questo genere di prodotti, in genere bastano 50 – 60 euro o anche meno, se si è fortunati.

Scarabeo 50 prezzo

I prezzi base consigliati da Aprilia per Scarabeo 50 sono: 1.990 euro per il modello 2T e 2.190 euro per il 4T4V. Le differenze sono minime e sono soprattutto a livello di estetica. Il 2T si distingue in modo speciale per un nuovo corpo snello e scattante, mentre le due ruote grandi da 16’’ costituiscono da sempre il DNA di ogni Scarabeo. Il disegno sportivo si presta alle nuove combinazioni grafiche e di colore. È stato pensato sopratutto per i più giovani, perché non passa mai inosservato. Con un’attenzione tutta particolare alle ragazze che possono sceglierlo anche in colorazioni inedite come l’azzurro e il rosa. Bisogna riconoscere che lo stile italiano emerge dalla sua personalità che lo rende un passo avanti a tutti gli altri scooter. Trendy, tecnologico e social sono tutti aggettivi che meglio gli si confanno. Il modello Scarabeo 50 4T4V è equipaggiato di un motore monocilindrico 4 tempi catalizzato. Molti lo ritengono il veicolo giusto, sopratutto considerando l’ottimo rapporto qualità prezzo. La guida è sicura e al tempo stesso brillante. I consumi sono consumi e i costi di gestione contenuti lo rendono adatti a tutte le tasche. Gli ingegneri che lo hanno realizzato non hanno lesinato sulla cura dei particolari. Si sono concentrati molto sul look, cercando di conferirgli linee armoniose e attuali. Fin dalla progettazione, devono avere avuto in mente anche una nuova gamma di colori, cercando una grafica che fosse adatta e di tendenza. La scelta del logo sullo scudo anteriore risulta ben armonizzato con l’insieme.

Ultima modifica: 29 dicembre 2017