Acceleratore auto non funziona: cosa fare

16508 0
16508 0

Acceleratore auto improvvisamente non funzionante? Può essere a rischio la propria sicurezza e quella degli altri: ecco come agire rapidamente

L’acceleratore auto è, come sappiamo, un dispositivo che viene azionato dal pilota dell’autovettura per determinare l’alimentazione del motore e svilupparne la potenza. L’effetto che ne deriva è l’aumento della velocità della nostra automobile.

Problemi in fase di accelerata

Può accadere, però, talvolta che, il motore della nostra automobile perda di potenza oppure che, anche in caso tenessimo pigiato il pedale dell’acceleratore auto, la vettura palesi difficoltà nell’accelerazione (finanche a non accelerare più del tutto). Possono anche non esservi ‘sintomi’ del problema, ma la situazione potrebbe verificarsi anche d’improvviso. Perché? Le cause possono essere molteplici e di varia natura. Di certo, si tratta di una problematica da non sottovalutare, poiché andando su strada con un’automobile con problemi di accelerazione o con l’acceleratore auto totalmente k.o., si può mettere a rischio la sicurezza propria e quella degli altri automobilisti che condividono la zona di guida. Si consiglia, pertanto di ovviare immediatamente al problema, cercando di individuarne le giuste cause e mettere in atto i rimedi idonei.

Cause del malfunzionamento (o del non funzionamento) dell’acceleratore auto

Acceleratore auto fuori uso: motivazioni sono da ricercare, presumibilmente, a qualche defaillance nel comparto meccanico della nostra vettura. Tra le cause più comuni, può esservi senza dubbio qualche problema al filtro, oppure agli iniettori, per finire anche alla pompa di benzina. Qualora, infatti, filtro, iniettori o pompa risultino sporchi oppure otturati, è altamente probabile che l’acceleratore auto faccia estrema fatica a rendere come dovrebbe. Altra causa potrebbe essere rappresentata da un guasto alla cinghia di distribuzione, che, in tal caso, andrebbe sostituita il prima possibile.

Quindi, potrebbe accadere che, per via di un errore meccanico, la frizione non accoppi più, in maniera corretta, la cassa del cambio con il motore causando il fallimento delle funzioni dell’acceleratore. Poi, può persino palesarsi un’avaria del sistema elettronico: per esempio, se viene avvertito come l’automobile stia producendo troppo fumo, si può provocare una perdita di potenza. Infine, ultimo ma non per ordine di importanza… ricordatevi di fare benzina! Sì, perché avere il serbatoio quasi vuoto può contribuire a fare in modo che l’acceleratore auto non funzioni più, o come non funzioni come dovuto.

Soluzioni

Purtroppo, da questo punto di vista, c’è davvero pochissimo spazio per il ‘fai-da-te‘. A meno che di lavoro non si faccia il meccanico, per agire sull’acceleratore auto c’è una soluzione soltanto: recarsi in un’officina di fiducia per i controlli di rito e per la risoluzione del problema.

Ultima modifica: 26 giugno 2017