Togg, il Suv elettrico dalla Turchia nel 2023

136 0
136 0

Nel 2023 arriverà sul mercato turco e successivamente in quello Europeo il Suv elettrico di Togg. L’azienda ha presentato il concept, lo Use Case Mobility con design di Pininfarina al CES di Las Vegas.

Nata in Turchia nel 2018 si propone come futura protagonista del mercato.

Dalla teoria alla pratica ce ne passa, ma Togg il primo passo l’ha fatto. L’obiettivo è entrare nel novero dei Costruttori auto, ma soprattutto protagonista nella tecnologia. Come fornitore guida autonoma e connettività.

Il progetto è quello di portare sul mercato cinque modelli. Per arrivare alla produzione di un milione di vetture.

Architettura comune

La piattaforma di Togg si chiama Smart Life. Viene sviluppata con l’obiettivo di connettersi praticamente con ogni dispositivo, dalle reti intelligenti agli smartphone, dai dispositivi della domotica agli assistenti digitali.

Smart Life è realizzata in sinergia con  Home-ix, una start-up turco-tedesca. Dovrebbe consentire una gestione con una schermata unica e un assistente in grado di seguire guidatore e passeggeri in ogni momento, dalla guida alla gestione a distanza del quotidiano. Comprese scadenze e impegni.

Altro passo potenzialmente decisivo, Togg cercherà anche di realizzare le batterie in casa, grazie a una sinergia con Farisis Energy, azienda californiana. La commercializzazione della ruote alte elettriche partirà nel 2023 in Turchia, per proseguire in Germania, Svezia, Francia, Spagna e Italia.  Un piano molto ambizioso.

Leggi ora: tutte le news su Togg

Ultima modifica: 10 gennaio 2022