Bridgestone World, la “Virtual City of the Future” al CES 2021

88 0
88 0

Bridgestone, torna al CES 2021, quest’anno in versione virtuale, dall’11 al 14 gennaio 2021, con Virtual City of the Future.  Svelerà il Bridgestone World, una città interattiva che mostra come le innovazioni Bridgestone supporteranno un futuro di mobilità più sostenibile.

Le parole di Paolo Ferrari, president & CEO, Bridgestone Americas, ed executive vice president ed executive officer

Le tecnologie attive, intelligenti e digitalmente integrate sono fondamentali per il nostro obiettivo. Che è quello di creare un nuovo valore per la società e i clienti attraverso la mobilità sostenibile e le soluzioni avanzate. Continuiamo ad andare avanti in questo viaggio. E siamo entusiasti di poter collaborare con altre figure innovatrici e leader per creare un futuro migliore per la mobilità“.

Bridgestone World, sviluppato specificamente per la versione digitale del CES 2021, consente agli utenti di osservare i contesti urbani, suburbani, industriali e di trasporto in una città del futuro. Ed esplorare come i prodotti e i servizi Bridgestone faranno fronte alle difficoltà, miglioreranno l’esperienza di mobilità dei consumatori. E creeranno maggiore valore sia sociale, sia per il cliente.

L’immaginario di un ambiente urbano consente agli utenti di esplorare e comprendere l’evoluzione di Bridgestone in un’azienda high-tech. Che potenzia la sua offerta di pneumatici premium con pneumatici intelligenti e tecnologie di mobilità avanzate.

Bridgestone World prospetta come l’azienda si sta reinventando. Per gestire i veicoli in modo più sicuro, più intelligente, più efficiente e più sostenibile.

Bridgestone World, la "Virtual City of the Future" al CES 2021

Leggi anche: il nuovo Bridgestone Potenza Sport

Ultima modifica: 12 gennaio 2021