Waymo testerà la guida autonoma sulla neve del Michigan

241 0
241 0

Wyamo testerà i propri sistemi di guida autonoma nel Michigan in condizioni di strada ricoperta dalla neve. La compagnia associata di Google per quanto riguarda lo sviluppo di questa tecnologia manderà in giro i propri prototipi su questo terreno. E’ dal 2012 che Waymo compie test in condizioni di freddo, ma mai era successo sulla neve o sul ghiaccio nelle strade trafficate della città.

Ne ha parlato anche John Krafcik, chief executive Waymo, in un blog. L’idea è quella di portare i prototipi in Michigan per verificare come i sensori agiscano in queste condizioni. “Negli ultimi otto anni abbiamo sviluppato delle abilità di guida molto avanzate per le nostre auto. Sanno come gestire situazioni come strada scivolosa per il ghiaccio o per la neve non raccolta“.

Per i guidatori umani, le condizioni invernali condizionano le situazioni visive e di maneggevolezza della vettura“, sottolinea Krafcik. “La cosa è identica per le auto a guida autonoma. Il nostro obiettivo definitivo è che le nostre vetture possano operare in massima sicurezza in ogni genere di condizione ambientale“.

Il Michigan non è una scelta casuale. Al di là delle rigide condizioni atmosferiche, qui Waymo aveva aperto nel 2016 un centro di ricerca e sviluppo insieme al Gruppo FCA.

Ultima modifica: 30 ottobre 2017