Waymo: una fabbrica in Michigan per auto a guida autonoma

900 0
900 0

Waymo, l’azienda di Google che da anni ormai sta sperimentando sistemi di guida autonoma, è al lavoro per creare la sua prima fabbrica per la produzione in serie di self driving car. Non si conosce ancora la località esatta dove sorgerà il polo produttivo, sappiamo solo che sarà negli Stati Uniti, nel sud-est del Michigan.

Bisogna però fare una precisazione: Waymo non costruirà auto proprie, ma il suo lavoro consisterà nel rielaborare in chiave autonoma modelli già in produzione di altre case automobilistiche, cosa che peraltro sta già facendo con gli ormai celebri veicoli test che si muovono in varie città americane, come le bianche Chrysler Pacifica o le Jaguar I-Pace.

Leggi anche: Le auto a guida autonoma Waymo sono sotto attacco

Per questo progetto Waymo mette sul piatto un investimento totale di circa 13,6 milioni di dollari, 8 dei quali provenienti dalla Michigan Economic Development Corporation, società con partecipazione pubblica che si occupa appunto di supportare progetti di sviluppo economico all’interno dello stato del Michigan. L’ente si è impegnato inoltre a fornire ulteriori 20mila dollari per ogni assunto, a patto che Waymo riesca a raggiungere una forza lavoro di 400 occupati nei prossimi anni.

Si prevede intanto una prima tornata di assunzioni che conta 100 addetti fra ingegneri e tecnici, ma ancora non si conoscono i tempi dato che non c’è ancora un luogo esatto dove far sorgere lo stabilimento. L’intenzione dell’azienda è di sfornare ben 20mila veicoli autonomi di livello 4 nel corso dei prossimi tre anni.

Ultima modifica: 23 gennaio 2019