Volkswagen e NVIDIA insieme per il futuro dei veicoli intelligenti

902 0
902 0

Volkswagen ha stretto una nuova collaborazione con NVIDIA per lo sviluppo di una nuova generazione di veicoli intelligenti. Ovviamente lo sguardo è rivolto alla guida autonoma. La tecnologia NVIDIA che sarà la base per questo sviluppo è la piattaforma Drive IX. Il veicolo su cui Volkswagen la sperimenterà è l’I.D. Buzz.

La partnership è stata presentata al Ces di Las Vegas, il palcoscenico ideale per le tecnologie future del mondo dell’automotive. L’intelligenza artificiale sviluppata dalla piattaforma Drive IX dovrà fornire un aiuto sostanziale alla guida di I.D. Buzz. In che modo? Con funzioni tipo il riconoscimento facciale, oppure il riconoscimento di determinati comportamenti del conducente. Un nuovo software servirà a creare un “Intelligent Co-Pilot” che verrà testato sul furgone elettrico Volkswagen.

L’intelligenza artificiale sta rivoluzionando il mondo dell’automobile“, ha detto Herbert Diess, Ceo VW. “Guida autonoma, mobilità a emissioni zero e networking digitale sono virtualmente impossibili senza un’avanzata intelligenza artificiale. Combinare l’immaginazione di Volkswagen con NVIDIA, il leader nell’intelligenza artificiale, ci permetterà di fare un grosso passo nel futuro“.

I.D. Buzz fa parte della famiglia I.D. attraverso la quale Volkswagen lancerà la sua campagna elettrica introducendo gradualmente anche la guida autonoma a partire dal 2020. Come noto, entro il 2025, la Casa tedesca lancerà 20 veicoli elettrici.

Ultima modifica: 8 gennaio 2018