Volkswagen potrebbe acquisire la divisione guida autonoma di Huawei

1073 0
1073 0

Pare siano in corso dei colloqui tra il gruppo Volkswagen e Huawei, incentrati sull’acquisto da parte del marchio tedesco della divisione guida autonoma dell’azienda tecnologica cinese.

Non ci sono dettagli precisi sulla questione, ma secondo diversi media (in particolare il tedesco Manager Magazin), i vertici del gruppo Volkswagen starebbero negoziando i termini di un accordo con Huawei già da diversi mesi.

La società cinese, del resto, sta da tempo lavorando allo sviluppo di tecnologie legate proprio alla guida autonoma, con l’obiettivo di arrivare al livello 5 (il massimo) entro il 2025. Lo scorso settembre Huawei aveva anche presentato un nuovo sistema aggiornato, che l’azienda a definito come il primo di livello “3.5” nell’industria automobilistica.

Anche il gruppo Volkswagen, un po’ come tante altre case automobilistiche, sta lavorando su sistemi avanzati di assistenza alla guida e sulle tecnologie di guida autonoma. E, a conferma del possibile avvicinamento dei tedeschi a Huawei, lo stesso amministratore delegato di Volkswagen, Herbert Diess, ha recentemente ammesso che il suo gruppo è attivamente impegnato nella ricerca di partnership tecnologiche, per aumentare l’autosufficienza nello sviluppo di sistemi di guida autonoma.

Ultima modifica: 18 febbraio 2022