Tesla: in Inghilterra sconto del 5% sull’assicurazione per chi usa Autopilot

867 0
867 0

In Inghilterra Direct Line, la più grande compagnia assicurativa inglese, ha deciso di applicare uno sconto del 5% sulle polizze auto di quei clienti che possiedono dei veicoli Tesla su cui è installato il sistema di assistenza alla guida Autopilot.

L’operazione, confermata alla Reuters da alcuni rappresentanti di Direct Line, rappresenta un modo per far aumentare la fiducia da parte dei consumatori nei confronti degli ancora discussi sistemi di guida semiautonoma, che vedono proprio in Tesla e nel suo Autopilot uno degli esempi fra i più avanzati in circolazione.

INCORAGGIARE IL PASSAGGIO ALLA GUIDA AUTONOMA

Non si tratta di una dichiarazione di fiducia “al buio”. Direct Line ammette che è ancora troppo presto per dire se l’utilizzo dell’Autopilot sia davvero abbastanza più sicuro da giustificare un abbassamento del prezzo delle assicurazioni. Ma questa proposta di sconto è comunque utile per incoraggiarne l’utilizzo, aumentando il bacino di utenti che ne fanno uso e poter dunque reperire più dati per ricerche di mercato più efficaci e precise.

“Al momento”, ha affermato Dan Freedman, responsabile del Motor Development in Direct Line, “il conducente è saldamente al comando, quindi è come voler rassicurare i conducenti delle altre auto. Ma [questa operazione] offre anche a Direct Line una grande opportunità per imparare e per potersi preparare al futuro”.

4.500 POSSIBILI BENEFICIARI DELLO SCONTO DIRECT LINE

Non si conoscono i numeri esatti degli attuali possessori di veicoli Tesla accessoriati con Autopilot presenti in Gran Bretagna. Ma, secondo i dati provenienti dagli Stati Uniti riguardo alle esportazioni verso il Regno Unito, si presume che lo sconto di Direct Line possa essere beneficiato da circa 4.500 clienti.

Ultima modifica: 11 dicembre 2017