Mercedes Classe S avrà un sistema di guida autonoma livello 3

1359 0
1359 0

Mercedes doterà la prossima Classe S di un sistema di guida autonoma di livello 3. La prima a fare questo passo è stata Audi con la nuova A8. La Stella non poteva certo stare a guardare e proporrà quindi lo stesso sistema sulla sua ammiraglia in arrivo nel 2020. Un passaggio intermedio in quello che è il vero obiettivo: la guida totalmente autonoma.

Il livello 3 di guida autonoma permette alla vettura di procedere in maniera automatica sostanzialmente in ogni scenario, ma con il guidatore sempre pronto a intervenire. Con il livello 4 e 5 si eliminerà, se mai ci si arriverà, la necessità della presenza umana. Giova comunque ricordare che anche il livello 3 non è ancora “attivato” da queste parti. Il codice della strada in Europa infatti non ha ancora dato luce verde.

La corsa alla guida autonoma è comunque uno dei principali focus dell’automotive contemporaneo. “Il nostro obiettivo, diciamo fra tre anni o poco più, è offrire la prima proposta di tecnologia di livello 4 o 5“, ha detto Ola Kallenius, direttore R&D Mercedes ad Autoguide. “Prima di ciò, nel 2020, avremo la nostra prima automobile con il livello 3“.

Questa tecnologia debutterà sulla Classe S come optional, con un prezzo simile alle altre dotazioni Mercedes. Dallo scorso aprile, Daimler ha stretto una collaborazione con Bosch. L’obiettivo è produrre sistemi di guida autonoma di livello 4 o 5 nei primi anni della prossima decade. A causa dei costi elevati, questa tecnologia dovrebbe essere utilizzata inizialmente sui robotaxi.

Ultima modifica: 19 gennaio 2018