Hyundai e Tata partner per sviluppare la guida autonoma

1652 0
1652 0

Lo sviluppo delle tecnologie di guida autonoma passa anche attraverso collaborazioni fra aziende concorrenti. Un recente esempio arriva da Tata Elxsi, la divisione della società indiana Tata specializzata in design e tecnologia, che ha annunciato l’avvio di una partnership con Hyundai Mobis Technical Centre India, controllata di Hyundai, per sviluppare assieme sistemi di guida senza conducente.

Leggi anche: Hyundai al Mondial de l’Automobile, tutte le novità | VIDEO

Le due aziende lavoreranno assieme su un progetto denominato Synthetic Scene Generator Tool, un sistema in grado di simulare una grandissima quantità di scenari possibili nei quali un veicolo a guida autonoma potrebbe incappare, così da poter accelerare la creazione di tecnologie e software che possano generare le giuste reazioni da parte dell’intelligenza artificiale.

Leggi anche: Volvo 360c anticipa la guida autonoma ed elettrica del futuro | VIDEO

Al momento niente prototipi, dunque, ma solo ricerca tecnologica. Shaju S, il capo della divisione Automotive di Tata Elxsi, ha così commentato: “La nostra posizione di leader nell’ingegneria automobilistica e nelle tecnologie di guida autonoma sarà un valido supporto per Hyundai Mobis”. Shaju S ha anche sottolineato l’importanza dell’esperienza di Tata nel campo delle tecnologie digitali, che permetterà, a detta loro, di dare un significativo contributo nello sviluppo del Synthetic Scene Generator Tool e quindi anche di accelerare l’inserimento nel mercato di veicoli a guida autonoma sempre più sicuri ed efficienti.

Ultima modifica: 10 ottobre 2018