Hyundai smart cruise control, con intelligenza artificiale

709 0
709 0

Hyundai smart cruise control, l’intelligenza artificiale aiuta il controllo e il mantenimento della velocità e della distanza di sicurezza delle auto. Con un apprendimento automatico, che progressivamente assimila e riconosce i diversi tipi di stile di guida. Ovviamente quelli virtuosi.

Hyundai smart cruise control

Hyundai ha presentato il nuovo sistema di ausilio alla guida. Che sarà nelle prossime generazioni di auto del Gruppo: Kia e Hyundai. E’ basato sulla Machine Learning, la macchina dell’apprendimento, ovvero l’intelligenza artificiale al servizio degli automobilisti.

Lo Smart Cruise Control (SCC)  ha il plus l’algoritmo del machine learning che apprende le abitudini e le preferenze di chi sta al volante. Sempre mantenendo saldi i controlli di sicurezza.

E’ una evoluzione importante degli ADAS. Ovviamente la parte del leone la fanno sempre i sensori, i radar e le telecamere.

L’intelligenza artificiale contribuisce fissando tre categorie costantidistanza anteriore dei veicoli, velocità di accelerazioneprontezza del guidatore. Che a loro volta sono abbinate a variabili quali la condizione di marcia e la velocità dell’auto.

Sempre in aggiornamento

Hyundai ha dichiarato che il connubio tra smart cruise control e machine learning può generare fino a 10.000 tipi di stile di guida. In ogni modo è sempre in aggiornamento, perché apprende ogni novità nel comportamento di guida umano.

Ultima modifica: 22 ottobre 2019

In questo articolo