Honda Autonomous Work Vehicle: i veicoli da lavoro autonomi della casa giapponese

1336 0
1336 0

Come molte altre case automobilistiche, anche Honda è impegnata nel settore della guida autonoma. La casa giapponese ha però un maggiore orientamento al mondo del lavoro. Il miglior esempio in questo senso è dato dagli Honda Autonomous Work Vehicle (AWV), dei piccoli pick-up senza conducente e a propulsione elettrica pensati per il trasporto e il traino di merci, materiali e strumenti nei grandi cantieri.

Honda Autonomous Work Vehicle 2
Honda Autonomous Work Vehicle (Foto: Honda)

Honda ha recentemente terminato una lunga sessione di test di messa a punto durata un mese in un enorme cantiere di pannelli solari. Gli operai si sono avvalsi del supporto degli Honda AWV a quattro ruote motrici per spostare grandi quantità di materiali all’interno di un terreno di circa 400 ettari.

Gli Honda AWV si basano sull’Honda Pioneer side-by-side, anche se risulta un po’ più lungo. Non hanno ovviamente abitacolo e l’aspetto è quello di un piccolo camion giocattolo, con due grandi fari tondi che restituiscono un aspetto decisamente rassicurante.

Honda Autonomous Work Vehicle 5
Honda Autonomous Work Vehicle (Foto: Honda)

Il veicolo da lavoro autonomo di Honda, una volta stabiliti i punti di partenza e di arrivo, è in grado di creare una mappa in alta definizione del sito di lavoro, utilizzando radar, sensori lidar e connessione GPS, che permettono anche di evitare gli ostacoli. Gli operai possono anche controllare come sta andando il lavoro dell’AWV grazie a delle telecamere stereoscopiche installate sul veicolo e, nel caso servisse, hanno la possibilità di prendere il comando da remoto attraverso un’apposita applicazione su tablet.

Nonostante le dimensioni ridotte, gli Honda AWV hanno un’ottima capacità di carico e di traino. I veicoli possono infatti trasportare circa 400 chili di materiale o trainare fino a 750 chili, tra rimorchio e carico.

Secondo Honda, visti i risultati ottenuti in quest’ultima sessione di prove, il suo Autonomous Work Vehicle può essere considerato pronto per la commercializzazione.

Ultima modifica: 17 novembre 2021

In questo articolo