Guida autonoma Nissan, primi test su strada in Europa

461 0
461 0

Guida autonoma Nissan, sono cominciati i primi test su strada in Europa. A Londra, per la precisione, come potete vedere nel video qui sotto.

Dopo Giappone e Usa ecco la prova del fuoco in condizioni reali, con le Leaf munite di ali radar a onde millimetriche, scanner laser, fotocamere, microchip ad alta velocità e un’apposita interfaccia uomo-macchina (HMI).

Un tuffo nel futuro, pensando a quello più prossimo: Qashqai e la nuova Leaf saranno dotate del sistema di guida autonoma ProPILOT 1.0, che permette di procedere in autostrada rimanendo all’interno della singola corsia. Nissan ha lanciato Serena, il primo modello dotato di ProPILOT, disponibile in Giappone già dallo scorso anno

Guida autonoma Nissan, primi test su strada in Europa
Guida autonoma Nissan, primi test su strada in Europa

I prossimi passi

Il lancio della tecnologia di guida autonoma per strade a più corsie, che consentirà di cambiare corsia automaticamente sulle autostrade, è previsto per il 2018. Mentre la guida autonoma per strade urbane e incroci è in programma per il 2020.

Ultima modifica: 3 marzo 2017

In questo articolo