Guida autonoma, Audi è la prima a testarla nello stato di New York

1864 0
1864 0

La prima licenza per i test di guida autonoma nello stato di New York va ad Audi. Ad annunciarlo è stato l’ufficio del Governatore Andrew Cuomo. I test cominceranno con una dimostrazione il 14 giugno nella capitale statale Albany, proprio davanti alla sede del Campidoglio.

Audi è stata la prima Casa automobilistica a sottoporre la richiesta per effettuare i test, che avranno la durata di un anno. La Motorizzazione dello stato di New York ha approvato la richiesta di testare veicoli con sistemi di guida autonoma di livello 3.

Significa che l’auto è abilitata a guidare automaticamente in situazioni circoscritte. Quando si presenta l’occasione ideale, la vettura gestisce da sola la velocità e la distanza dagli altri veicoli. All’interno dell’abitacolo ci saranno due ingegneri, uno davanti e uno dietro. In caso di emergenza saranno pronti a intervenire prendendo il controllo della vettura.

Tutte le Case che hanno sottoposto la loro richiesta, Audi compresa, hanno dovuto presentare un’assicurazione da 5 milioni di dollari. Il programma prevede che le auto a guida autonoma siano scortate da una vettura della Polizia durante i loro test.

I veicoli autonomi costituiscono una parte preponderante del futuro dell’automobile. Questo programma pilota aiuterà New York a confermarsi un centro di innovazione e nuove tecnologie“, ha detto Cuomo.

Ultima modifica: 1 giugno 2017