Brevetto Ford, il volante e la pedaliera diventano un optional

2048 0
2048 0

Un abitacolo senza volante e pedaliera. Ford ci pensa e ha depositato un progetto per brevetto in questo senso. E’ l’ultima frontiera della guida autonoma, l’ossessione di tutte le Case automobilistiche. Ford ha l’obiettivo di iniziare a vendere auto self-drive a partire dal 2021 e si sta avvicinando a questa data anche con progetti come questi.

Il volante e la pedaliera diventano una sorta di optional. Se il guidatore vorrà, potrà rimuoverli dal loro posto e collocarli in uno spazio appositamente pensato all’interno dell’abitacolo. Al contrario, se vorrà ripristinarli ci saranno comodi agganci per riportare la vettura a un assetto tradizionale.

Chiaramente per arrivare a un tale livello di sviluppo, se davvero verrà permesso, i software di guida autonoma dovranno essere super sicuri. Il volante e la pedaliera sono ovviamente gli strumenti principali in possesso del guidatore per riprendere il controllo dell’auto se il sistema self-drive dovesse avere qualche problema.

Fra le preoccupazioni anche il fatto che il volante ospiti l’airbag guidatore. Ford ha ovviamente pensato anche a questo. L’idea è quella di installare un altro airbag nel cruscotto, in modo che possa sopperire all’assenza del volante. Un sensore determinerà se questo è presente o no e di conseguenza quale dei due airbag mettere in funzione.

Ultima modifica: 21 agosto 2017