Apple brevetta una rivoluzionaria navigazione per la guida autonoma

2538 0
2538 0

Apple brevetta un sistema di navigazione per la guida autonoma. La notizia è stata anticipata dalla CNBC. Il Self Drive sarà una delle chiavi della mobilità e del mercato auto dei prossimi decenni.

Apple ha brevettato un sistema che stata sviluppando dal 2015. Dedicato a rendere efficace la guida col satellitare, con una modalità nuova. Si tratta di una piccola rivoluzione copernicana. Non si tratta di una navigazione classica, basata sulle informazioni statiche delle mappe e dei sensori.

Apple brevetta un sistema di navigazione per la guida autonoma

Il nuovo sistema di Apple sarebbe in grado di dirigere l’auto “indipendentemente da qualsiasi dato ricevuto da qualsiasi dispositivo esterno al veicolo, e qualsiasi dato di navigazione memorizzato localmente sul veicolo prima di qualsiasi monitoraggio della navigazione.” La tecnologia di della Mela propone un modello computerizzato per la previsione dei percorsi, utilizzando i più veloci e “diretti” sensori Lidar che utilizzano gli impulsi laser per riconoscere gli ostacoli. Un sistema predittivo, in grado di decidere in tempo reale.

Sensori LIDAR
Sensori LIDAR

La Mela punta tutto sul Self Drive

Sarebbe un passo in avanti epocale. Apple punta tutto sul pacchetto per la guida autonoma dopo aver abbandonato il progetto di realizzare un’auto col proprio marchio.

Apple brevetta una rivoluzionaria navigazione per la guida autonoma

Ultima modifica: 22 dicembre 2017