Wetaxi, a Torino nasce la app per il taxi collettivo

563 0
563 0

Nasce a Torino Wetaxi, la prima app per prenotare e condividere il taxi in tempo reale. Wetaxi aiuta a ridurre l’impatto ambientale e offre agli utenti un servizio smart, trasparente ed economico. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra Wetaxi, startup del Politecnico di Torino e Taxi Torino.

La nuova applicazione Wetaxi trasforma il servizio di trasporto urbano garantito dai taxi in una piattaforma di mobilità intelligente. Il calcolo della tariffa, la prenotazione e il pagamento via app oppure a bordo e, soprattutto, la possibilità di condividere la corsa e risparmiare.

Il tutto nel segno della sostenibilità, ambientale ma anche economica, per tagliare le emissioni nocive nell’ambiente e i costi delle corse per gli utenti. Con un ulteriore vantaggio per gli utenti del servizio. Fino a fine mese su tutte le corse pagate in app il servizio è scontato del 40% (fino ad un massimo di 5 euro di sconto).

Un’innovazione di sistema che nasce da 3 realtà del territorio torinese che decidono di mettersi in rete per offrire un servizio pratico, trasparente e sostenibile ai cittadini. “Siamo un gruppo di giovani innovatori torinesi e vogliamo mettere la nostra passione e le nostre competenze a disposizione del territorio. Le cooperative taxi torinesi sono state il migliore partner con cui farlo” dice Massimiliano Curto, CEO di Wetaxi.

Per noi Wetaxi non rappresenta solamente un nuovo servizio ai cittadini ma soprattutto un modo ancora più facile e trasparente per utilizzare il taxi. Siamo felici che questo progetto diventi finalmente realtà e orgogliosi di far parte di un team così innovativo“, ha detto Selene Concas per Taxi Torino.

Ultima modifica: 16 giugno 2017