Volvo V40: il test drive prenotato tramite Amazon Prime

240 0
240 0

“Prime Now Test Drive”. È questo il nuovo servizio frutto della collaborazione fra la casa automobilistica Volvo e Amazon Prime. Ma entriamo nei dettagli e scopriamo meglio di cosa si tratta.

Di cosa si tratta

 

L’iniziativa riguarda solamente la Volvo V40 e offre la possibilità ai clienti inglesi di Amazon Prime di prenotare un test drive sulla piattaforma e-commerce di Jeff Bezos comodamente con il proprio pc o smartphone, senza doversi recare al concessionario. Il servizio è attivo solamente per un periodo di tempo limitato ai mesi di luglio e agosto. Le città interessate del Regno Unito sono solo 4, ovvero Londra dal 9 al 10 giungo, Birmingham dal 16 al 17 giugno, Manchester dal 23 al 24 giugno ed Edimburgo dal 30 giugno all’1 luglio.

I clienti devono semplicemente inserire il codice postale e scegliere una fascia oraria disponibile tra quelle proposte su Amazon. Nel giorno fissato, un operatore della casa automobilistica svedese provvede a recarsi di persona a casa o sul posto del lavoro e accompagnerà il cliente in un test drive dalla durata di 45 minuti, spiegando tutte le funzioni disponibili. La formula utilizzata è quella del “first come first served”, ovvero il primo a prenotare è il primo a venire servito.

I servizi offerti da Amazon Prime sono da sempre considerati i migliori dal punto di vista dell’affidabilità e della rapidità. Allo stesso tempo Volvo è uno dei marchi automobilisti più apprezzati dagli amanti delle quattro ruote e per questo motivo i due colossi hanno deciso di unirsi per offrire un servizio davvero unico nel suo genere. D’altronde, il modo di acquistare le automobili sta cambiando. A dimostralo sono le varie formule nate nel corso degli anni. Il punto di riferimento, però, resta sempre e comunque la concessionaria. Al più presto quindi le cose cambieranno e acquistare auto online sarà alla portata di tutti.

A favorire questa transizione saranno proprio i servizi come quelli proposti da Amazon Prime e la casa automobilistica svedese. Poter avere una cosa che viene recapitata direttamente a casa per fare un giro di prova, infatti, permette di poter capire le caratteristiche e procedere eventualmente con il relativo acquisto.
Un’opportunità – come dichiarato da Jon Wakefield, managing director di Volvo UKdi facilitare la vita dei nostri clienti rendendo più efficace la valutazione di una vettura e permettendo ai nostri clienti di provare le vetture in luoghi a loro familiari”.

Ultima modifica: 27 giugno 2018