Volkswagen T-Cross First Edition, il nuovo City Suv al top

674 0
674 0

Volkswagen T-Cross First Edition è la serie speciale di lancio che arriverà presso le Concessionarie VW. Il lancio ufficiale è previsto ad aprile, ma è già ordinabile.

Il nuovo nuovo City SUV della Casa di Wolfsburg è lungo 4,11 metri, ma offre un bagagliaio da 455 litri. Poco più ingombrante, 5 cm in più, di Polo, ma più spazioso. E con una seduta più alta da terra di circa 10 centimetri.

Volkswagen T-Cross First Edition

È equipaggiata con il motore turbo tre cilindri benzina 1.0 TSI 115 cavalli e con il cambio manuale a 6 rapporti. Il design esterno è caratterizzato da proiettori a LED, cerchi in lega bruniti da 18”, carrozzeria Pure White ed elementi neri. Completa il quadro a una personalizzazione specifica del montante posteriore.

T-Cross, i segreti del city suv

Nell’abitacolo spiccano le tonalità scure. Compresi nella dotazione sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot, climatizzatore automatico bizona Climatronic.  E ancora App-Connect con connettività Android Auto e Apple CarPlay, strumentazione digitale 
Active Info Display. Infine volante multifunzione rivestito in pelle.

Sistemi di assistenza alla guida

Gli ADAS comprendono: mantenimento di corsia attivo Lane Assist, monitoraggio perimetrale Front Assist con frenata di emergenza City e rilevamento pedoni, rilevatore di stanchezza Fatigue Detection, cruise control adattivo ACC e monitoraggio dell’angolo cieco Blind Spot Detection con assistente di uscita dal parcheggio Rear Traffic Alert.

Il prezzo della super accessoriata Volkswagen T-Cross First Edition è di 23.900 euro. La versione base partirà da circa 18.000 euro.

Ultima modifica: 8 febbraio 2019

In questo articolo