Volkswagen ID4, il SUV elettrico compatto in strada entro il 2020

678 0
678 0

Volkswagen ID4, il SUV compatto elettrico farà il suo esordio on the road entro fine 2020. Naturale evoluzione a “ruote alte” di ID3. Sarà quindi realizzata sulla piattaforma modulare MEB, dedicata alle auto elettriche del Gruppo VW.

Elettrica di propulsione, ma anche carbon neutral anche per produzione, questo è uno degli obiettivi che si pone il Gruppo.

Volkswagen ID4

ID4 si presenta con un SUV dallo stile fluido. L’aerodinamica del resto gioca molto spesso una parte fondamentale non solo nell’estetica, ma soprattutto nell’efficienza delle auto. Ancor di più su quelle elettriche, dove l’autonomia è una delle prime ragioni di acquisto.

Volkswagen ID4 punta a una percorrenza di 500 chilometri con una ricarica completa. Arriverà sul mercato prima a trazione posteriore, poi integrale.

Come su ID3 la panca sarò interamente digitale e si prospetta con una guida gradevole grazie alle batterie poste nella nella zona centrale del pianale. Permettendo una ideale distribuzione dei pesi.

Volkswagen ID4: batterie, potenza e prezzo

La capacità delle batterie non è stata ancora comunicata. Ricordiamo che per ID3 sono previste versioni con capienza da 45 kWh, 58 kWh e 77 kWh. E che le autonomie arrivano fino a 550 km.

Il prezzo? Sempre per VW ID3 sono previste tre versioni Pure, Pro e Pro S, con potenza da 126 a 204 cavalli. Il listino base annunciato, sempre per ID3, è inferiore a 30.000 euro.

 

Ultima modifica: 4 marzo 2020

In questo articolo