Volkswagen ID.4, tutti i numeri del SUV elettrico da 520 km di autonomia | VIDEO

557 0
557 0

Volkswagen ID.4, il primo SUV elettrico del Marchio di Wolfsburg, è arrivato. In Germania parte da un prezzo di 49.950 euro, al lodo degli incentivi. Al lancio due versioni, 1st e 1st Max, che costa 10.000 euro in più.

Sarà un mezzo globale, prodotto e venduto in Europa, Stati Uniti d’America e Cina. 

Le misure sono ID.4 sono 4,58 metri di lunghezza e 2,77 metri di passo, che prefigurano un’abitabilità quasi da ammiraglia. Questo grazie alla piattaforma MEB, dedicata da VW alla gamma elettrica, della quale il nuovo prodotto è il secondo arrivato dopo ID.3.

Grande abitabilità, ma anche grande bagagliaio, con una capienza che va 543 a 1.575 litri. Lo stile è quello di ID.3, più alto e possente e con una aerodinamica avanzata (Cx di 0.28) per favorire l’efficienza nei viaggi a velocità costante.

Il tocco in più sono i fari posteriori Led 3D e quelli anteriori Q.Light Matrix Led uniti da una fascia sempre a Led.

ID.4 al momento è offerto in quatto colori, Blue Dusk, Glacier White, Honey Yellow e Manganese Grey.

L’abitacolo, con una connotazione “eco” ha rivestimenti per la maggior parte in microfibra, spicca il tetto panoramico, mentre per strumentazione e plancia di sono display digitali (da 10 o 12 pollici a seconda degli allestimenti).

La connettività è garantita e il comando vocale si attiva pronunciando “Hello ID”. L’head up  display (che sarà a richiesta su molte versioni) dispone della realtà aumentata.  I sistemi di assistenza alla guida (ADAS) sono di livello 2.

Volkswagen ID.4, motori, prestazioni e autonomia

Al momento è disponibile un powertrain. Ovvero ID.4 a trazione posteriore, con motore elettrico singolo, con potenza di 204 cavalli e coppia di 310 Nm. L’accelerazione dichiarata da 0 a 100 k /h è di 8,5 secondi, la velocità massima è auto-limitata a 160 km orari.

Le batterie agli ioni di litio (che pesano 493 kg) hanno una capacità di 77 kWh, consentendo un autonomia di 520 km. Dato piuttosto interessate.

Nel 2021 arriverà Volkswagen ID.4 a trazione integrale e anche con batterie di altra capacità.

Dando uno sguardo alla gamma della “cugina” Skoda Enyaq è verosimile ipotizzare versioni paragonabili per motore,  trazione batteria e raggio di azione. E anche prezzo.

Volkswagen ID.4, le immagini ufficiali

 

Ultima modifica: 24 settembre 2020

In questo articolo