Volkswagen I.D. R, primi passi verso il record di Pikes Peak

2089 0
2089 0

L’inizio di una nuova era del motorsport per Volkswagen. Così ha definito la Casa tedesca la presentazione della I.D. R Pikes Peak che avverrà domenica. La supercar elettrica che Wolfsburg ha costruito per andare a caccia del record nella celebre scalata americana. La gara sarà il 24 giugno, ma domenica 22 aprile l’auto verrà svelata al pubblico.

La prima auto da corsa elettrica di Volkswagen debutterà sul circuito di Ales, in Francia. La città natale del pilota Romain Dumas, vincitore a Le Mans due anni fa su Porsche, che la guiderà nell’ascesa a Pikes Peak. Il giorno dopo la presentazione ci sarà il primo test ufficiale. Il peso ultraleggero e la perfezione aerodinamica, secondo quanto dice Volkswagen, contribuiscono a un design intrigante che ospita una potentissima power unit.

Non ci sono ulteriori dettagli sulla potenza della I.D. R. La scalata a Pikes Peak comincia a 2.862 metri e si conclude, quasi 20 km dopo, a 4.302 metri. L’altitudine e le 156 curve mettono a dura prova le capacità di guida dei piloti e anche la tenuta delle macchine. L’obiettivo di Volkswagen è battere il record delle vetture elettriche.

A detenere il primato è Rhys Millen che ha fermato il cronometro a 8’57″11 al volante di una e0 PP100 nel 2016. Il record assoluto è invece di Sebastien Loeb. Il fuoriclasse dei rally ha portato la Peugeot 208 T16 Pikes Peak in cima al monte in 8’13″87.

Ultima modifica: 19 aprile 2018