Volkswagen Aero B, la wagon elettrica da 700 km di autonomia nel 2023

880 0
880 0

Aero B. Così Ralf Brandstätter, CEO di Volkswagen, ha chiamato la shooting brake elettrica, o station wagon sportiva a batterie, che dovrebbe arrivare sul mercato nel 2023.

Non solo SUV. Il dirigente di VW dal suo profilo LinkedIn ha anticipato alcune delle caratteristiche del modello derivato dal prototipo ID. Space Vizzion.

Sarà assemblata nella fabbrica di Emden, in Germania. La prima familiare elettrica, punterà su “qualità e spazio”, come ha puntualizzato Brandstätter.

Aero B sarà realizzata sulla piattaforma MEB, già utilizzata da VW ID.3 e ID.4. Probabilmente disponibile nella versione a un motore (posteriore) e certamente con due propulsori elettrici per una trazione integrale a zero emissioni.

E una potenza di sistema, per la top di gamma, di oltre 350 cavalli.

 Ralf Brandstätter con le Volkswagen ID. elettriche
Ralf Brandstätter con le Volkswagen ID. elettriche

Autonomia da record, o quasi per una auto elettrica

Trapela che Aero B possa avere una autonomia fino a 700 chilometri.

Il che lascia presumere che le versioni più performanti sotto questo aspetto possano vantare accumulatori maggiori delle capacità di 82 kW, che consentivano alla ID. Space Vizzion una autonomia di 590 chilometri. Numeri molto interessanti.

Ultima modifica: 20 novembre 2020

In questo articolo