Vespa e Sean Wotherspoon firmano una partnership

201 0
201 0

Sean Wotherspoon e Vespa firmano un accordo. Che prevede una edizione speciale e limitata di Vespa Primavera e di un casco dedicato e Wotherspoon disegnerà una esclusiva capsule collection di streetwear.

Il Gruppo Piaggio da tempo studia e segue attentamente le nuove tendenze che esprimono i veloci cambiamenti dei gusti e delle esperienze giovanili. In California, hatrovato il partner giusto per condividere idee innovative e realizzarle.

Sean Wotherspoon è uno degli astri nascenti della moda giovane negli USA. Wotherspoon, come fatto anche con le Nike Air Max 97 che lo hanno reso famoso, gioca con i colori, mescolandoli fra di loro, utilizzando materiali innovativi e a volte improbabili assieme ai tessuti più disparati.

Promuovere questa cultura del colore è oggi la mission di Sean Wotherspoon e l’incontro con Vespa è parsa la cosa più naturale al mondo. L’idea che fin dall’inizio ha affascinato lo stilista parte da un’anima “vintage” perfettamente rivisitata in chiave contemporanea, così come il DNA del brand Vespa impone.

L’obiettivo? Creare attorno al brand una community di giovani che vogliano divertirsi non solo giocando con la moda, ma anche, e soprattutto, muovendosi per le strade, colorandole con stile e gioia allo stesso tempo. Nessun brand al di fuori di Vespa poteva interpretare meglio ed in modo più coerente questa sfida.

I primi risultati di questo processo creativo verranno presentati a EICMA 2019, a novembre a Milano e si attendono i prodotti sul mercato a primavera 2020. E l’attesa sta già animando gli appassionati di Vespa e gli estimatori di Sean Wotherspoon.

Le parole di Sean Wotherspoon

Se penso alla storia incredibile e alla tradizione unica di Vespa e Piaggio non posso che essere davvero eccitato di iniziare questa prima collaborazione con questi brand. Non vedo l’ora di tuffarmi nel mondo di Vespa per ricreare quella tradizione e re immaginarla attraverso la mia visione, per renderla universale. Sarà fantastico, seguitemi e lo scoprirete presto”.

Le parole di  Michele Colaninno

Siamo contentissimi di dare il via alla collaborazione con Seanuno dei designer più talentuosi e creativi negli Stati Uniti. C’è stato subito un grande feeling e non ci sono dubbi, ne uscirà qualcosa di spettacolare. E non poteva che succedere qui, in California, dove nascono le nuove tendenze che influenzano gli stili di vita di tutto il mondo. Questo è solo l’inizio di una serie di collaborazioni che nel prossimo futuro porteranno Vespa e gli altri nostri fantastici marchi come Moto Guzzi e Aprilia, a essere sempre più presenti nel mondo del design e della moda a cui naturalmente appartengono”.

Chi è Sean Wotherspoon

È il 2013 quando Sean, con due amici, apre a Richmond in Virginia Round Two, uno store destinato a diventare un mito in pochi mesi. Ora i Round Two stores sono presenti nelle principali città degli Stati Uniti. La passione per le sneakers e lo sportwear dei decenni scorsi, l’amore per la creatività e il colore che caratterizzarono gli ’80 e i ’90 e poi una verve creativa rivoluzionaria e incontenibile sono alla base di un successo planetario che ha portato Sean a collaborare prima con Nike e poi con grandi nomi come Disney, Prince, Lacoste e Galleries Lafayette.

Ultima modifica: 9 settembre 2019

In questo articolo