Vanderhall Carmel, la tre ruote americana da 200 cavalli

1227 0
1227 0

Vanderhall, casa americana specializzata in vetture a tre ruote, ha lanciato la Carmel. Il nuovo modello, che si aggiunge alla Edison elettrica e alla Venice, ha una potenza di 200 cavalli e una coppia di 275 Nm. A conferirla è un motore turbo quattro cilindri da 1.5 litri di derivazione General Motors. La Carmel ha così 20 cavalli in più rispetto alla Venice, spinta dal motore 1.4 da 180 cavalli. Maggiore anche lo spazio all’interno dell’abitacolo.

Come sottolinea il costruttore, il 1.5 turbo della Carmel è anche più leggero. La distribuzione dei pesi è ora 75/25 e ne beneficiano le prestazioni. L’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) si compie in 4,5 secondi, la velocità massima è di 222 km/h. Telaio e corpo vettura sono gli stessi della Venice.

La Carmel sarà disponibile in quattro colori. Silver Vintage Metallic, Poseidon Blue Metallic, Ruby Metallic e Pearl White. “La nuova Carmel sottolinea il nostro impegno nel segmento degli autocicli“, ha detto il direttore marketing Daniel Boyer. “A differenza degli altri costruttori del nostro mercato, l’unica cosa a cui Vanderhall è interessata è costruire autocicli All-American. Vogliamo essere i leader del segmento e la Carmel è l’ultima prova di quanto siamo impegnati“.

La tre ruote ha portiere d’ingresso frontali, a differenza della Venice che ne era sprovvista. L’impianto frenante è ad alte prestazioni, con freni a 4 pistoni. La dotazione prosegue con cerchi da 19 pollici, fari a LED, rifiniture sintetiche, idroguida, accessori per l’aria condizionata e un tetto rimovibile.

Ultima modifica: 16 ottobre 2018