TVR, prima immagine della supercar inglese da 480 cavalli

573 0
573 0

La grande attesa è quasi finita per TVR, la supercar inglese attesa al ritorno sulle scene. La coupé a due posti verrà svelata l’8 settembre al Goodwood Revival, ma intanto una prima immagine è stata svelata.

Il prototipo mostrato fra un paio di giorni sarà sostanzialmente la versione in arrivo sul mercato nel 2019. Rispetto ai teaser diffusi nei mesi scorsi si nota qualche cambiamento. La griglia anteriore è in una posizione più bassa rispetto ai fari, il cofano ondulato e sporgente. Ancora nessuna immagine invece sul posteriore della vettura.

Nel 70° anniversario della fondazione, TVR propone il suo primo modello dal 2005. Si punta sull’anima sportiva e di conseguenza su prestazioni di primissimo piano. Il primo obiettivo è ottenere un rapporto potenza di 400 cavalli per tonnellata. A spingere l’aggressiva due posti sarà un V8 Cosworth da 5.0 litri. Con un peso della vettura che dovrebbe aggirarsi sui 1.200 kg, i cavalli erogati saranno nell’ordine dei 480.

L’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) si compie in meno di quattro secondi, mentre la velocità massima sarà di 320 km/h. La TVR, prodotta in Galles in 500 esemplari quasi esauriti, sarà in vendita attorno alle 90 mila sterline, 98 mila euro al cambio attuale.

Ultima modifica: 6 settembre 2017