Triumph Trident Design Prototype anticipa la prossima roadster 3 cilindri

451 0
451 0

Trident, torna un nome importante ed evocativo per le moto. Triumph Trident Design Prototype anticipa la prossima roadster 3 cilindri inglese. Il modello arriverà nella primavera del 2021, frutto di un design nato dopo 4 anni di sviluppo.

Triumph Trident Design Prototype 3

Concepito dal team di design di Hinckley e arricchito dalle idee dell’italiano Rodolfo Frascoli, il progetto Trident si è fin da subito focalizzato a scrivere un nuovo capitolo nella storia del design Triumph, trovando una strada e un carattere completamente nuovi e distintivi.

Trident Design Prototype coniuga forme attillate e minimaliste, superfici pulite, pure e armoniose che integrano il DNA di Triumph con accenti inconfondibili come ad esempio nelle linee del serbatoio e negli spazi lasciati alle ginocchia del pilota, in parte ricordando l’iconica Speed Triple.

Il motore è il celebre 3 cilindri Triumph che per la prima volta porta all’interno del segmento l’equilibrio tra coppia ai bassi e potenza ai medi e alti regimi.

Le parole di Steve Sargent, Triumph Chief Product Officer

Il Trident Design Prototype segna l’inizio di un nuovo ed emozionante capitolo per Triumph, dove uno stile iconico, inusuale per il segmento, si armonizza con il divertimento di guida. Le linee pulite, pure e minimali rappresentano il DNA di Triumph e ricevono un tocco di grinta se pensiamo ai richiami al mondo della Speed Triple: in poche parole, si intravede già da ora la futura personalità della nuova Trident. Il nostro obiettivo ultimo è offrire una roadster emozionante, distintiva e particolarmente piacevole da guidare, in particolare alle nuove generazioni di giovani rider che cercano stile e qualità a condizioni accessibili“.

Triumph Trident Design Prototype, la galleria fotografica

 

Ultima modifica: 25 agosto 2020

In questo articolo