Triumph Rocket 3 R e Rocket 3 GT, esagerate e speciali con il motore 2.5

164 0
164 0

Triumph Rocket 3 R e Rocket 3 GT, ecco due moto davvero esagerate. Con un motore da 2.5 litri, un tre cilindri che è il più grande propulsore di serie montano su una moto.

Il super motore in sintesi

Dispone della coppia più alta fra le moto di serie con 221 Nm a 4.000 giri. Eroga l’11% in più di potenza rispetto alla prima generazione con 165 cavalli a 6.000 giri.  Presenta distintivi collettori di scarico idroformati che generano un sound profondo e coinvolgente.

La coppia di moto presenta una silhouette che esalta il carattere e la personalità. Con elementi distintivi di design, come i due fari LED frontali, la forma dei 3 scarichi, le pedane passeggero a scomparsa e un cerchio forgiato in alluminio a 20 razze per la gomma posteriore da 240mm.

La configurazione è intercambiabile tra sella singola o doppia. Sono disponibili ben 50 accessori dedicati.

Le due versioni

  • Rocket 3 R. Roadster muscolosa: coppia impressionante, controllo e comfort di guida incredibili e capacità dinamiche sorprendenti. Regala istantaneamente una coppia senza eguali, controllo, comfort e una guida coinvolgente.
  • Rocket 3 GT. Presenza e prestazioni, con comfort, posizione di guida arretrata e un carattere touring per una guida prolungata e senza fatica. Pensata per andare più lontano. Con più comfort e una posizione di guida rilassata, e un carattere touring più marcato.

Ultima modifica: 1 agosto 2019

In questo articolo