Toyota Yaris: ci sarà la variante più sportiva e potente

684 0
684 0

Introdotta per la prima volta nel 2015, la Toyota Yaris è una delle berline più popolari della sua categoria, anche perché considerata una delle opzioni più affidabili e convenienti tra quelle presenti sul mercato. Tuttavia, Toyota ha ricevuto tante segnalazioni per l’assenza di una versione più sportiva e potente della Yaris, sullo stesso piano di soluzioni come Ford Fiesta ST e Volkswagen Polo GTI. Adesso, però, sembra che le cose stiano per cambiare, visto che al Salone di Ginevra Toyota porterà Yaris GRMN.

Si tratta di una nuova versione della Yaris basata sul know how accumulato da Toyota grazie al ritorno nel Campionato del Mondo di Rally. GRMN è infatti costruita sulla base della Yaris WRC e offrirà una trasmissione ricavata dalle tecnologie di ultima generazione e un motore sovralimentato. Dovrebbe trattarsi di una prima volta assoluta, visto che tutte le auto di questo segmento presentano delle motorizzazioni turbo.

Sembra trattarsi di un debutto molto emozionante, ma al momento non ci sono altre informazioni precise. Toyota, infatti, è stata molto attenta a mantenere l’informazione il più riservata possibile, in modo da cogliere tutti di sorpresa al Salone di Ginevra, quando svelerà definitivamente la nuova Yaris. Con ogni probabilità la GRMN presenzierà al fianco della revisione 2017 della Yaris tradizionale e di due modelli speciali i-TRIL concept, che si configura come un incrocio tra una citycar e uno scooterone, con vocazione quindi quasi esclusivamente urbana.

Ultima modifica: 24 febbraio 2017

In questo articolo