Toyota Yaris 2020, la quarta generazione presenta un super ibrido | VIDEO

2731 0
2731 0

Toyota Yaris 2020, ecco la quarta generazione. Dopo venti anni, la prima serie era del 1999, la citycar arriverà il prossimo giugno sul mercato italiano.

Nuova Yaris osa di più

l design beneficia di grandi novità, mutuate da Corolla e C-HR, soprattutto nella parte posteriore. Con i fari a led uniti da una banda nera e i passaruota posteriori “muscolari”.

Sembra più larga e infatti lo è di 5 centimetri (1,74 metri). Ma è anche più bassa, 1,47 metri (-4 cm) mentre la lunghezza di fatto non varia, assestandosi a 3,94 metri.

Quello che cambia è il passo, 2,56 metri, con cinque centimetri in più che garantiscono una migliore abitabilità interna. Toyota Yaris 2020 beneficia della nuova piattaforma TNGA-B, che le permette di avere più spazio a bordo e consente una guida più dinamica: più precisa e stabile.

Toyota Yaris 2020: motori a 3 cilindri

Saranno il 1.0 benzina da circa 75 cavalli e il nuovo 1.5 ibrido. Un super ibrido. Il tre cilindri, derivato dal 4 di Corolla Hybrid, è a ciclo Atkinson con fasatura variabile e abbinato cambio E-CVT a variazione continua.

Yaris Hybrid dispone di una potenza complessiva di circa 115 cavalli. La batteria, posta sotto la seconda fila di sedili, ha le stese dimensioni, ma è più capiente e leggera.

Toyota Yaris 2020 Hybrid sarà in grado di percorrere 4-5 chilometri in EV, in modalità elettrica e arrivare a 130 km/h a zero emissioni. Il sistema elettrico contribuisce in modo più importante nelle fasi di accelerazione .

Tra gli ADAS, presenti il cruise control adattivo con stop&go e il mantenitore “attivo” della corsia. Il corredo di sicurezza è completato da un airbag centrale, per garantire più sicurezza negli impatti laterali.

Ultima modifica: 16 ottobre 2019

In questo articolo