Totem GT Super, restomod col V6 ispirato a Alfa Romeo Giulia Ti Super

1483 0
1483 0

Dopo l’elettrica arriva la V6 a benzina. Il restomod di altissimo divello continua con Totem GT Super, ispirato ad Alfa Romeo Giulia Ti Super. Segue l’apprezzata Totem GT Electric di un anno fa.

Si forma così una coppia. Dopo il modello a batterie da 590 cavalli e 1.100 Nm di di coppia (63,9 kWh di batteria, per 390 km di autonomia) arriva la Totem GT Turbo, con meccanica elaborata di Alfa Romeo a trazione integrale (Q4).

Il motore è il V6 turbo di 2.9 litri delle Quadrifoglio. Disponibile su tre livelli: 560 cavalli di potenza e 720 Nm di coppia, 575 cavalli e 720 Nm e 620 cavalli e 790 Nm. Quest’ultimo è capace di una accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi (la GT Electric in 2,9 secondi).

La versione a benzina pesa 1.140 kg, quella elettrica solo 1.290 kg, nonostante le batterie da 420 kg. La carrozzeria in fibra carbonio e il telaio riprogettato (la vettura è lunga 4,34 metri rispetto ai 4,08 metri della Giulia GTA degli anni Sessanta) oltre al risparmio di massa permettono una comportamento dinamico speciale.

Solo 10 esemplari

Le Totem GT, sia a benzina a sia elettrica, sono personalizzabili in ogni dettaglio. Dalla livrea esterna, all’abitacolo, con sedili speciali e atmosfera da Alfa Romeo d’epoca. La versione a batteria permette di riprodurre esternamente il suono inconfondibile di un motore del Biscione.

La Totem GT Super, col suo V6, sarà realizzata in 10 esemplari, a un prezzo indicativo di 460.000 euro. La Totem GT Electric invece costa 430.000 euro: sarà realizzata in 20 pezzi.

Leggi ora: i futuri modelli Alfa Romeo

Ultima modifica: 24 settembre 2021

In questo articolo