Tesla Model Y, nuova immagine e Musk scherza (forse): non avrà il volante

744 0
744 0

Arriva una nuova immagine della Tesla Model Y. Il secondo teaser del futuro crossover elettrico è stato mostrato all’assemblea degli azionisti. La Casa californiana sta concentrando tutte le proprie energie e risorse sulla Model 3. C’è da risolvere la grana dei tempi di produzione, che lentamente stanno arrivando al target fissato da Musk. Dopodiché ci si concentrerà sulla Model Y.

Recentemente, in una conversazione su Twitter, il boss Tesla aveva indicato il 15 marzo del 2019 come data di lancio della Model Y. Un periodo che è stato confermato anche nel corso dell’assemblea con gli azionisti. Senza sbilanciarsi sulla data precisa, ma indicando marzo 2019 con il mese della presentazione. Il via alla produzione sarebbe previsto per il 2020.

Nella nuova immagine, si vede la metà anteriore della Model Y. Il parabrezza appare molto piatto e le dimensioni sembrano evidentemente maggiori della Model 3. Non si vedono le portiere e questo potrebbe essere un indizio. Musk tempo fa disse infatti che l’apertura sarebbe stata “Falcon Wing“, ossia verso l’alto come quella delle portiere posteriori della Model X.

Musk ha poi scherzato sul fatto che il nuovo crossover elettrico potrebbe non avere il volante. Le sue parole, però, non sono mai pronunciate a caso. Qualcuno, infatti, ipotizza che Model Y possa realmente esserne priva. Sicuramente gli interni non avranno pelle. “La Model Y non avrà alcun rivestimento in pelle“, ha detto Musk. “Nemmeno nel volante. A patto che un volante ce l’abbia…“.

Ultima modifica: 6 giugno 2018