Tavares annuncia due nuove Fiat per il 2023 e altre novità

1841 0
1841 0

Carlos Tavares durante la conference call sui risultati del Stellantis ha prospettato il futuro dei Marchi italiani ed ex FCA del Gruppo.

Fiat ha un grande potenziale e lavoreremo perché si sviluppi. Nel 2023 presenteremo due nuovi modelli. Porteremo la 500 elettrica (prodotta in Italia a Mirafiori, ndr) negli USA. Pensiamo ci sia un potenziale in quel mercato, per vendere e guadagnarci”.

Il primo modello di Fiat sarà il B-Suv, anche elettrico, prodotto a Tichy, in Polonia. Il secondo potrebbe essere una piccola. Da non escludere una versione della piccola Citroen AMI, quadriciclo elettrico cittadino di enorme successo.

Jeep baby Suv elettrico - 1 Large
Jeep. anteprima del futuro baby Suv elettrico

Il B-SUV di Jeep sarà lanciato sempre nel 2023 – ha continuato Tavares – e sarà solo in versione elettrica”. Assemblato sempre nella fabbrica polacca.

Lancia sta allestendo un grande futuro. E’ già stato approvato il design del prossimo modello, ritengo che il suo successo sarà grande”. Tavares si riferisce alla nuova generazione di Ypsilon, attesa per il 2024.

Alfa Romeo avrà il B-Suv, sempre dallo stabilimento di Tichy. Ma Tavares per il Biscione ha posto l’accento su altro “E’ un Marchio redditizio. Lo era prima del lancio di Tonale, ora lo sarà ancora di più”.

Su Maserati

Ho fiducia che con Grecale possa aumentare la sue redditività. Con potenzialità per arrivare a un 15-20%”. 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia 2023, svelato il restyling?

Ultima modifica: 29 luglio 2022