Tavares «Alfa Romeo è la stella polare di Stellantis. Fiducia ai Marchi italiani»

826 0
826 0

Carlos Tavares certifica il futuro di Alfa Romeo e dei Marchi italiani di Stellantis. Durante la presentazione e il primo test alla stampa di Tonale il Ceo del Gruppo ha ribadito i piani. Con grande ottimismo.

Tutti i nostri Marchi, compresi quelli italiani, avranno una possibilità“. Vale per Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Maserati.

Avranno una finestra temporale di 10 anni. Finanziamenti in base alla strategia per il Gruppo. Credo che tutti siano in grado di ottenere utili, a patto che si lavori con rigore. Le Case italiane in questi anni non sono state nutrite, sto cercando di dare loro la chance di esprimere il potenziale di avere un futuro. Sono entusiasta dei Marchi italiani, andremo avanti”.

Alfa Romeo Tonale con Tavares e Imparato

Tavares punta con fiducia su Alfa Romeo, lodando la performance

L’esempio del Biscione è rappresentativo. Adesso, grazie al lavoro di Jean-Philippe Imparato è in utile, con margini sani. Alfa Romeo è la stella polare da seguire, ispira tutta Stellantis”. Tonale arriverà sul mercato nel 4 giugno, nella versione elettrificata da 130 cavalli. A Pomigliano d’Arco la produzione è cresciuta da 125 a 250 esemplari la settimana.

Leggi ora: le concorrenti di Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo coniuga passione e rigore, con dei risultati. Sta costruendo il suo futuro grazie all’esperienza passata. In un anno dopo il passaggio in Stellantis, pur senza lanciare modelli siamo passati dal passivo all’utile. Lavorando meglio. Questa è la base per avviare un future basato su nuove tecnologie (la elettrificazione, ndr). Saremo attentissimi alla qualità: Alfa ora ha margini da Marchio premium, di lusso. Con essa Stellantis è in grado di guadagnare denaro”.

GP F1 Imola, Alfa Romeo Tonale in pista con Tavares, Ceo Stellantis

 

Ultima modifica: 2 maggio 2022