Suzuki Vitara, il SUV si rinnova nel segno della tradizione

1096 0
1096 0

Suzuki Vitara, il SUV giapponese si rinnova nel segno della tradizione. Giunto per la prima volta sul mercato nel 1988, Vitara ha quindi compiuto trent’anni con un restyling che coinvolge alcuni punti chiave. La quarta generazione è stata lanciata nel 2015. L’equipaggiamento comprende la trazione integrale Suzuki 4WD ALLGRIP Select e i più evoluti dispositivi elettronici di sicurezza e di connettività.

Gli esterni

Nuova Vitara presenta un frontale aggiornato con accenti cromati nella mascherina a cinque feritoie. Una nota distintiva già presente sulla iV4, concept car che ha dato origine allo stile del nuovo SUV. Un ulteriore elemento cromato nella parte inferiore della griglia dona al frontale un tocco di eleganza e, grazie al nuovo skid plate posto nella parte inferiore del paraurti, anche un aspetto dinamico. I nuovi gruppi ottici posteriori dal design 3D adottano ora tre file di LED.

La gamma dei colori per la carrozzeria si amplia con l’aggiunta di nuove tinte bicolore inedite. Lo sportivo e vivace Giallo Tibet metallizzato e l’elegante e sofisticato Grigio Glasgow metallizzato. Entrambi abbinati al tetto nero metallizzato.

Gli interni

Fra le nuove introduzioni all’interno dell’abitacolo, i nuovi inserti soft touch e la presenza di brillanti dettagli argento su plancia, porte e console centrale. Nuovo anche il motivo geometrico sul pannello con finitura metallica argentata che decora la plancia. I sedili adottano un rivestimento scamosciato con cuciture profonde. Il bracciolo centrale, con un pratico vano portaoggetti, è ora di serie su tutta la gamma.

La strumentazione ha un disegno grintoso e in linea con il carattere deciso di un SUV. L’orologio è a sua volta ridisegnato, per intonarsi meglio con il resto della strumentazione. Il nuovo sistema MY DRIVE, con LCD a colori da 4,2 pollici, è posto tra gli indicatori.

I motori

Nuova Vitara, in aggiunta all’apprezzato motore turbo a iniezione diretta 1.4 BOOSTERJET da 140 cavalli, offre in gamma il nuovo 1.0 BOOSTERJET da 112 cavalli. La turbina, il sistema di iniezione diretta del carburante e lo schema a tre cilindri in linea del compatto e leggero motore sono stati progettati per migliorare la disponibilità di coppia ai bassi regimi, l’efficienza in termini di consumi e limitare al tempo stesso le emissioni nocive.

Sistemi di guida autonoma

Vitara porta con sé nuovi ed evoluti sistemi di guida semi-autonoma. In dotazione ci saranno il Radar Brake Support e i sistemi “guidadritto”, “resta sveglio”, “occhio al limite”, “guardaspalle” “vai pure”. Tutti questi dispositivi, insieme con il Cruise Control Adattativo, sono di serie, con la sola eccezione delle 2 versioni COOL 2WD manuale ed automatico.

Prezzi e promozioni

Nuova Suzuki Vitara è ordinabile con prezzi di listino a partire da 20.980 euro (IVA inclusa, esclusi vernice metallizzata e IPT), ed è disponibile al lancio con una promozione dedicata. In caso di permuta o rottamazione, si potrà acquistare con il nuovo motore 1.0 BOOSTERJET a 17.900 euro, con trasmissione 2WD, o a 20.900 con trasmissione 4WD ALLGRIP Select, inclusiva quindi di tutti i sistemi di guida semi-autonoma.

Ultima modifica: 12 settembre 2018