Suzuki Ignis 2020, il city SUV è ancora più efficiente | VIDEO

800 0
800 0

Suzuki Ignis 2020, il SUV tascabile e mild hybrid si rinnova. Le rifiniture nello stile la rendono ancora più vicina alle “ruote alte” di maggiori dimensioni. Non perde praticità, agilissima nel suoi 3,70 metri di lunghezza: appena più alta, un centimetro, superando la soglia degli 1,6 metri.

Suzuki Ignis 2020

Scarica: Listino Ignis 2020

Disponibile a trazione anteriore o integrale (Allgrip) è alta da terra 18 centimetri e si presenta come cittadina ideale, perfetta anche per lo sterrato e anche la montagna. Ottimi gli angoli (attacco 20°, dosso 20°, uscita 40°) per il fuoristrada.

Scarica: Scheda Tecnica Ignis 2020

Il motore 1.2 a benzina eroga una potenza 83 cavalli, ma soprattutto una coppia di 107 Nm da 2.800 giri, regime molto più basso rispetto al propulsore precedente. E’ abbinato a un cambio manuale a cinque marce (l’automatico a richiesta solo per la trazione anteriore).

 

Scarica: Catalogo Ignis 2020

Il sistema mild hybrid è basato sull’Integrated Starter Generator, che fa da alternatore, motorino di avviamento e motore elettrico ed è pronto a fornire coppia aggiuntiva quando il pilota richiede uno spunto brillante ai bassi regimi.

Leggi anche: Suzuki Ignis, la prova di QN Motori

L’ISG è alimentato da un nuovo pacco batterie, senza variazioni di rilievo nelle dimensioni ma con un amperaggio che passa da 3 a 10Ah. Diventa più efficiente del 9% rispetto alla precedente generazione, per consumo ed emissioni: da 3,9 litri /100 km ed 89 g/km di CO2.

Due gli allestimenti, due allestimenti Cool e Top, con un prezzo da 16.500 euro.

Suzuki Ignis 2020, la galleria fotografica

 

Ultima modifica: 18 giugno 2020

In questo articolo