Suzuki Across, prova su strada del SUV ibrido ricaricabile

1663 0
1663 0

Ecco un nuovo suv ibrido plug-in con il quale Suzuki vuole festeggiare la crescita dell’offerta verso la zona più alta del mercato.

Si tratta del modello Across, da poco presentato in Italia e in Europa. Una vettura inedita per la sua gamma: con i suoi 306 Cv di potenza complessiva tra motore termico ed elettrico, conquista il primato di auto di serie più performante della Casa giapponese di Hamamatsu.

Una serie speciale denominata Yoru, a tiratura limitata di 12 esemplari, che sarà venduta esclusivamente online, annuncia l’arrivo del modello di serie presso la rete dei concessionari.

Leggi anche: Suzuki Across Yoru Web Edition

Suzuki ha presentato a Firenze Across Plug-In, un nuovo sofisticato Suv, robusto e sportivo, un insieme di eleganza, di stile e di alta inedita tecnologia ibrida a servizio della sicurezza.

Una vettura ibrida molto potente, due motori elettrici, il primo sull’asse anteriore sviluppa una potenza massima di 182 cavalli, mentre il secondo, sull’asse posteriore, è in grado di erogare 54 cavalli.

Una ammiraglia a ruote alte dalle linee sportive, particolarmente versatile, a trazione integrale 4X4, in grado di garantire efficienza nella riduzione di consumi ed emissioni, progettata per muoversi in modalità elettrica.

Gli arredi interni sono realizzati con materiali pregiati. L’abitacolo è elegante e spazioso. Nell’ambito di accordi aziendali per reciproche forniture e scambio azionario, Across è anche il primo modello costruito in partnership con Toyota Motor Corporation.

Un design interno molto curato, potenza combinata di 306 cavalli, da zero a cento in sei secondi; un Suv che vanta un sistema ibrido di tipo Full Hybrid Plug-In.

Sofisticati proiettori a Led a doppio fascio, cerchi in lega da 19 pollici , una batteria da 18,1 kwh, in grado di assicurare fino a 98 chilometri di autonomia in puro elettrico sui percorsi urbani e 75 chilometri nel ciclo misto.

Il tutto combinato con livelli di emissioni CO2 record per la categoria dei Suv, solo 22 g/km (Wltp).

Across Plug-In adotta un sistema 4×4 basato sul motore elettrico posteriore da 54 cavalli, dunque in grado di fornire trazione integrale senza mai attivare il motore termico.

Progettato per privilegiare al meglio la marcia in modalità elettrica, anche quando la batteria è al minimo passando da Plug-In a full ibrido in serie. Il controllo elettronico fra l’altro gestisce il sistema consentendo diverse modalità di guida in base alle condizioni di utilizzo.

Proprio in questo periodo Across Plug-In può essere acquistato a 47.900 euro in caso di rottamazione, grazie agli incentivi Suzuki abbinati a quelli previsti per le vetture le cui emissioni di CO2 rientrano nella fascia 21-60 g/km.

Renzo Vatti

Suzuki Across. la galleria fotografica

 

Ultima modifica: 13 ottobre 2020

In questo articolo