Subaru WRX e WRX STI Series.White: la serie speciale in bianco

1036 0
1036 0

Nonostante sia stato annunciato il canto del cigno per la Subaru WRX STI, con una inequivocabile Final Edition, la casa giapponese ha deciso di proporre una nuova edizione speciale limitata in livrea bianca della sua bella sportiva. Parliamo di Subaru WRX e WRX STI Series.White, due modelli esclusivi in vetrina al Los Angeles Auto Show 2019 (22 novembre – 1 dicembre).

Leggi anche: Subaru e Toyota insieme, forse, per una nuova WRX STI

Come si intuisce dal nome, i due esemplari speciali si caratterizzano per un’esclusiva verniciatura in Ceramic White, arricchita da dettagli neri, come le calotte degli specchietti, lo stemma. Le ruote sono in bronzo opaco, da 18 pollici per la WRX e da 19 per la WRX STI.

Subaru WRX e WRX STI Series White 2
Subaru WRX e WRX STI Series White (Foto: Subaru)

Altri dettagli ad hoc contribuiscono a donare a queste due auto un’aura di unicità. La Subaru WRX Series.White, ad esempio, ha in dotazione il pacchetto Performance, che include, fra le altre cose, i sedili Recaro, pinze e pistoncini Brembo, fari adattivi a LED e sospensioni Bilstein.

Subaru WRX e WRX STI Series White 3
Subaru WRX e WRX STI Series White (Foto: Subaru)

La sorella Subaru WRX STI Series.White ha un aspetto ancora più sportivo, grazie anche all’ormai classico grande spoiler posteriore, e vede, in aggiunta al pacchetto Performance, dei supporti per lo sterzo più rigidi e speciali pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2.

Subaru WRX e WRX STI Series White 5
Subaru WRX e WRX STI Series White (Foto: Subaru)

Di entrambi i modelli Subaru ha intenzione di costruirne appena 500 esemplari. Il prezzo di listino per Subaru WRX Series.White è di circa 31.500 euro, mentre al WRX STI Series.White si attesta sui 39.400 euro.
Le vendite inizieranno a partire dal 2020.

Ultima modifica: 20 novembre 2019