Storie Alfa Romeo, il Biscione racconta il suo mito in una collana web

852 0
852 0

Storie Alfa Romeo, il mito del Biscione raccontato in una collana web. Un regalo a tutti gli appassionati, non solo di quattro ruote: Alfa Romeo ha regalato momenti formidabili, anche di storia. Con innovazioni tecnologiche, successi sportivi e memorabili automobili.

La prima puntata è dedicata alla 24 HP, che potete scaricare qui sotto. E’ l’auto che nel 1910 segnò l’inizio del mito della Anonima Lombarda Fabbrica Automobili.

Leggi anche: Episodio 1 – Il viaggio parte a bordo della 24 HP

L’iniziativa fa parte delle celebrazioni per i 110 anni di Alfa Romeo. Che vengono raccontati in tappe, con dietro le quinte e aneddoti che vanno in parallelo con la storia d’Italia.

La corsa di Alfa Romeo, con modello storici, foto speciali e inedite. E dei bolidi immortali ospitati presso il Museo Storico Alfa Romeo di Arese.

Alfa 24 HP (1910)

In questi mesi di stop per tantissimi causa Coronavirus rinfrescare la memoria con il mito dell’auto, del viaggio, dell’emozione e della passione è certamente un ottima idea.

Storie Alfa Romeo - Ascari-Sivocci-Campari-Ferrari
Storie Alfa Romeo – Ascari-Sivocci-Campari-Ferrari

E’ impossibile pensare alla storia dell’automobilismo mondiale senza evocare Alfa Romeo.

Il Biscione è davvero nel cuore non solo degli Alfisti, ma di tutti gli amanti del bello. La storia di Alfa Romeo si intreccia con il meglio della genialità italiana. Ne racchiude il carattere, oltre al noto patrimonio tecnico e artistico, e tocca ambiti che esulano dal mondo dell’automobile.

Leggi anche: la visita al Museo Storico Alfa Romeo

Di puntata in puntata, le “Storie Alfa Romeo” permetteranno di incontrare piloti e divi, tecnici e stilisti, celebrità e semplici appassionati. I protagonisti della leggenda Alfa Romeo. Che non ha pari al mondo.

Stabilimento del Portello – Milano 1910

Una corsa per andare alla scoperta delle radici di Alfa Romeo. E dell’intreccio di legami con Londra, Bordeaux e Napoli che hanno dato al Marchio una dimensione internazionale sin dalle origini.

Come detto si comincerà con la prima auto. La 24 HP progettata da Giuseppe Merosi nella sua casa milanese di via Cappuccio ancor prima che il 24 giugno 1910 venisse registrata a Milano la ragione sociale A.L.F.A. (Anonima Lombarda Fabbrica Automobili).

Alle origini del mito. Dal debutto nelle corse nel 1911 alla prima vittoria nella Targa Florio, atto di nascita del leggendario Quadrifoglio. Leggendaria Alfa.

Storie Alfa Romeo - Sivocci Targa Florio 1923 ITA

Storie Alfa Romeo, la galleria fotografica

Leggi anche: Giulietta, la fidanzata d’Italia tornerà con la quarta serie?

Ultima modifica: 22 aprile 2020

In questo articolo