Speedtail corre a 403 km/h e diventa la McLaren più veloce della storia

2122 0
2122 0

Speedtail è la McLaren più veloce della storia. Ha raggiunto di 403 km/h di velocità, superando la mitica McLaren F1, che nel 1988 aveva fissato il primato a 391 km/h. Un passaggio di testimone storico.

Speedtail corre a 403 km/h e diventa la McLaren più veloce della storia 3

Come ha fatto a infrangere tale muro, pur mantenendo il retaggio delle grandi doti di guida del Marchio? McLaren sostiene che si tratta di una combinazione di fattori, tra cui l’eccellenza aerodinamica e il peso ridotto.

McLaren F1
McLaren F1, sviluppata da Gordon Murray

Il fattore fondamentale sta nel sistema di propulsione elettrico derivato dal mondo delle competizioni che include una tecnologia della batteria innovativa .. Questo insieme garantisce la bruciante accelerazione della Speedtail che fa segnare un tempo a 300 km / h (186 mph) con partenza da fermo in 13 secondi.

Il powertrain M840TQ è composto un motore a combustione interna da 4,0 litri e un’unità di trasmissione elettrica, che insieme sviluppano una potenza di 1.070 CV e una coppia massima di 1.150 Nm. Il motore V8 propone una tecnologia che si è sviluppata dalla prima hypercar ibrida McLaren, la McLaren P. Un nuovo sistema di presa d’aria leggero, un migliore raffreddamento della testata e un design rivisto del pistone contribuiscono alle performance del propulsore della Speedtail con 757 CV e 800 Nm di potenza “tradizionale” del propulsore a combustione interna.

Il motore elettrico utilizza la tecnologia derivata dalla Formula E, capace di oltre 230kW. L’installazione garantisce alla Speedtail prestazioni più elevate, che include anche il raffreddamento e l’integrazione, di qualsiasi motore elettrico attualmente in uso su un’automobile omologata da strada. La potenza erogata è di 8,3 kW / kg, che è in media il doppio dell’efficienza di un’auto sportiva.

Gli ingegneri di McLaren Applied – la divisione del Gruppo McLaren focalizzata allo sviluppo virtuale di prodotti, della telemetria, dell’elettrificazione e controllo – hanno lavorato con il team di Speedtail Electric Drive Technology per integrare l’innovativa tecnologia per il convertitore DC / DC sviluppati nel mondo nel sistema elettrico, garantendo livelli di controllo e gestione della potenza richiesti.

Il progressi nel rapporto potenza peso

Il sistema di accumulo dell’energia ad alta tensione è il punto in cui la Speedtail è innovativa. Una cella cilindrica ad alta potenza disposta in una unica matrice, l’unità da 1.647 kWh è all’avanguardia della tecnologia delle batterie, essendo estremamente compatta e offrendo il miglior rapporto peso-potenza di qualsiasi batteria ad alta tensione disponibile oggi. La densità di potenza di questa batteria è quattro volte più potente dell’unità della McLaren P1, fornendo 5,2kW / kg e una potenza di 270kW.

Le prestazioni massime sono raggiunte in quanto le celle sono controllate termicamente da un sistema di raffreddamento dielettrico e immerse permanentemente in un olio leggero, elettricamente isolante che trasferisce rapidamente il calore lontano dalle cellule. Questo sistema, il primo nel suo genere in un’auto da strada di produzione, è altamente efficiente e consente alle celle di funzionare più efficacemente e più a lungo.

Speedtail, galleria fotografica

Ultima modifica: 8 maggio 2020

In questo articolo